fbpx
TIM SenStation

TIM SenStation: il divertimento di TIM in piazza a Milano


TIM SenStation arriva a Milano in Piazza Duca D’Aosta. Un progetto ideato per celebrare il Natale Milanese alla stazione Centrale con divertimento grazie ad esclusive attrazioni.

TIM SenStation: come divertirsi con TIM per questo Natale

TIM SenStation, inaugurata domenica 8 dicembre e disponibile fino al 6 gennaio 2020, sarà collocata nella piazza antistante la stazione Centrale, in Piazza Duca D’Aosta, per festeggiare il Natale con numerose attrazioni. TIM SenStation

Il progetto, ideato e realizzato da TIM, BWS e Grandi Stazioni Retail, è un nuovo format di intrattenimento che celebra il Natale a Milano donando alla città un luogo di aggregazione e di divertimento.

Il protagonista di questa istallazione sarà sicuramente la luce con il suo linguaggio emozionale e universale:  un Super Show di proiezioni di 2.000 mq illuminerà tutta la facciata della Centrale, con più repliche al giorno dalle 17 alle 23. Questo show illuminerà la stazione per oltre un mese con un trionfo di colori e musica.  Ad aggiungere adrenalina al Natale in Piazza Duca d’Aosta ci sarà anche la TIM Zip line, un “volo” di oltre 140 metri con un salto da una altezza di 14 metri. Si potrà attraversare tutta la Piazza volando ad alta velocità e, all’arrivo, avrete la possibilità di ricevere una foto ricordo.

Inoltre, non può mancare anche uno Skate Park, una pista di pattinaggio articolata in un percorso animato da effetti di luci e musica e impreziosita da un albero di Natale; ovviamente sarà presente anche il Christmas Market con le casette ad effetto specchiato per moltiplicare emozioni, atmosfere e giochi di luce. Per i più affamati non mancheranno tanti Food Truck, con prelibatezze natalizie.

L’area sarà aperta al pubblico da Invece, nelle giornate del 14 e del 15 dicembre e tutti i giorni dal 21 dicembre al 6 gennaio, sarà accessibile dalle 11 alle 23.


Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.