fbpx
CulturaFeatured

TIM ti fa viaggiare nello spazio rendendoti un astronauta

Il colosso di telefonia organizza un contest per chiunque voglia volare fra le stelle dell'Universo

Che TIM negli ultimi anni si sia progressivamente svecchiata, avvicinandosi soprattutto ai giovani, è cosa nota. Però, che desse l’opportunità di andare nello spazio è davvero una novità niente male ed irripetibile.

TIM-SPAZIO

TIM ti porta fra le stelle!

La tua più grande avventura sta per iniziare”. È così che inizia la line pubblicitaria che, probabilmente, in molti avranno già sentito durante il Festival di Sanremo. Il perché di questa ambiziosa opportunità è presto detta: quest’anno ricorre il 50° anniversario del primo sbarco sulla Luna.

Un tributo che TIM ha deciso di dedicare agli astronauti e, in particolar modo, alla ricerca scientifica, che ha permesso all’Apollo 11 di approdare sul suolo lunare nel lontano 1969. Ma non solo: perché non festeggiare, contemporaneamente, anche l’anniversario della prima connessione ad ARPAnet (il progenitore del nostro Internet)?

Insomma, un connubio niente male, dedicato ai sognatori e agli internauti del nuovo millennio!

Come provare a vincere un viaggio nello spazio?

Partecipare al contest è piuttosto semplice. Per iniziare si avrà bisogno di:

  • una telecamera o uno smartphone;
  • una propria foto;
  • un computer;
  • una connessione ad internet;
  • tanto entusiasmo e voglia di sfidare i propri limiti.

Successivamente, si dovrà girare un video dove bisognerà spiegare le motivazioni che spingono l’interessato/a a voler intraprendere quest’avventura straordinaria; infine il filmato andrà caricato direttamente sul sito web di TIM.

Lì, si troverà anche un form da dover compilare e, una volta cliccato il tasto “INVIA”, bisognerà solamente rilassarsi e attendere un possibile responso positivo.

TIM-SPAZIO

Se la selezione andrà a buon fine, si verrà catapultati dalla comoda poltrona di casa a quelle dello Spaceport America nel New Mexico! Ed è proprio in America che si affronterà l’allenamento e la preparazione necessaria per partire per lo spazio.

Un’emozione più unica che rara, una possibilità che capita una sola volta nella vita. Un progetto interessante che potrà rendere il vincitore o la vincitrice il Neil Armstrong  o la Valentina Tereškova del 2019.

Via
TIM
Fonte
TIM
Tags

Maria Stella Rossi

Mangiatrice seriale di biscotti e ghiotta di pizza, adoro scrivere da sempre, ancor prima di imparare a tenere per bene una penna fra le dita. Sono una grande appassionata di libri, telefilm, film, videogiochi e cucina, mentre il mio sogno nel cassetto è quello di riuscire a catturare ed addomesticare una Furia Buia. Ma anche continuare a scrivere non è poi così male come desiderio.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker