fbpx
CulturaEventiNews

Tokyo 2020: l’Italia vince l’oro nella staffetta 4×100

Il quartetto italiano guidato dal campione olimpico Jacobs segna anche il record italiano

L’Italia conquista un incredibile medaglia d’oro nella staffetta 4×100 maschile, segnando anche il record italiano a Tokyo 2020. Il quartetto formato da Lorenzo Patta, il campione olimpico Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu ha fermato il cronometro a 37 secondi e 50 centesimi, battendo tutti.

L’Italia vince l’oro nella staffetta 4×100 a Tokyo 2020

Sono partiti dall’ottava corsia, dopo esservi qualificati alla semifinale con il settimo posto disponibile. Ma la staffetta 4×100 è una gara velocissima, dove può succedere di tutto. E quello che è successo è che l’Italia ha trionfato di nuovo nell’atletica, un successo senza precedenti.

Le speranze erano altissime. Non tanto perché i tempi erano superiori agli avversari ma perché Marcell Jacobs ci ha insegnato a non dare nulla per scontato nei 100 metri. L’Italia in questa disciplina non è abituata a vincere alle Olimpiadi. Ma si sta abituando in fretta.

olimpiadi tokyo 2020 staffetta 4x100 oro-min

Dopo la partenza di Patta, è il turno del campione in carica Jacobs, che corre da fenomeno olimpico fino a consegnare il testimone a Desalu. Tutti scambi perfetti, che però ci lasciano dietro alla delegazione della Gran Bretagna, che corre fortissimo. Ma non quanto Tortu, che con un recupero straordinario riesce a finire con un solo centesimo di vantaggio sul gradino più alto del podio. I britannici chiudono a 37″51, terribilmente vicini a noi. Ma dietro. Il bronzo va al Canada che chiude con 37″70.

Una gara davvero entusiasmante che vale alla nostra delegazione italiana la decima medaglia d’oro, per un totale di 38 “metalli olimpici” portati a casa finora. Un’impresa mai riuscita. E ancora più incredibile perché, laddove alcuni sport che ci hanno sempre consegnato medaglie d’oro non l’hanno fatto, l’atletica ne porta a casa ben cinque. Un bottino che resterà negli annali.

Complimenti a tutto il quartetto che ha dimostrato per la seconda volta in questa Olimpiadi che gli italiani sono i più veloci al mondo.

OffertaBestseller No. 1
adidas Galaxy 5, Scarpe da Corsa Uomo, Tech Indigo/Ftwr...
  • Scarpe da running
  • Tomaia in mesh traspirante
  • Intersuola ammortizzata

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button