fbpx

Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2020 è l’evento annuale per la sfida più attesa: i campionati del mondo che vedranno le 16 migliori squadre competere per il titolo.

Six Invitational 2020: il torneo che celebra gli esports e raduna gli appassionati

Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2020 non è semplicemente il torneo di Rainbow Six, ma un importante ritrovo per tutta la community e gli appassionati di esports. Qui i fan della saga e i conoscitori del mondo videoludico competitivo potranno ritrovarsi ed assistere alla sfida che coinvolge le 16 migliori squadre. I team, provenienti da tutto il mondo, si sfideranno in un torneo a gironi, seguite da playoff e finali. 

Spazio agli appassionati, ai fan e alla community

Oltre che un’occasione per vedere il livello della competizione in multiplayer, sarà un momento di ritrovo per la corposa community che circonda il gioco. L’evento infatti ospiterà panel dedicati con gli sviluppatori, fanart e interventi da parte di celebri creatori di contenuti facenti parte della community. In queste situazioni sarà possibile approfondire aspetti altrimenti impossibili da affrontare, a causa di una mancanza di contatto di diretto con i creatori. Da parte del team di sviluppo, sarà un importante momento di ricezione di feedback e di studio del metodo di gioco delle squadre, al fine di ottimizzare sempre di più l’esperienza di gioco. Una parte sarà dedicata anche ai celebri cosplayer e i loro cosplay, in grado di far immergere ancora più a fondo tutti i partecipanti.

Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2020: dove e quando

L’evento si terrà a Greater Montreal (Place Bell), al 1950 Rue Claude-Gagné, quindi Canada, Quebec. Il campionato si svolgerà nel mese di Febbraio, e si estenderà dal 7 fino al 16 febbraio. Durante la prima fase di competizione a giorni, il torneo sarà a porte chiuse, dal 7 fino al 9 febbraio. Le prime due giornate di playoff invece cadranno l’11 e il 12. L’intera community potrà assistere a partire del 14 febbraio, giorno in cui l’evento sarà aperto al pubblico. Tuttavia, i fan potranno seguire tutte le partite del Six Invitational 2020, a partire dalla fase a giorni, sui canali Twitch e Youtube.

Biglietti disponibili e dove acquistarli

I biglietti per partecipare fisicamente all’evento, sono disponibili a partire dell’8 Ottobre, e sono acquistabili si Ticketmaster. Il prezzo dipende dal tipo di biglietto, ne esistono 2: Pass Operatore, e Pass Elite.

Il Pass Operatore comprende:

  • Posti a sedere liberi nell’arena.
  • Ciondolo universale Six Invitational 2020 nel gioco
  • Tutti i ciondoli Twitch drop.

Il Pass Elite comprende:

  • Posti a sedere liberi nell’arena.
      • Bundle COMPLETO Six Invitational 2020
        • Ciondolo universale Six Invitational 2020 nel gioco
        • Skin armi
        • Tutti i ciondoli Twitch drop
        • Uniforme da battaglia dell’evento di Sledge
        • Copricapo dell’evento di Sledge
  • Tutti i ciondoli Twitch drop
  • Fast Pass per:
      • Postazioni demo
      • Sessioni di autografi
      • Accesso veloce al luogo dell’evento
  • Pacchetto gadget premium

Entrambi i pass sono acquistabili dall’8 ottobre al 7 novembre.

Potete acquistare i biglietti qui.

I Team qualificati all’evento

Come già detto, i team saranno provenienti da tutto il mondo, ecco la lista dei qualificati:

  • Vincitore del Six Major Raleigh: Team Empire
  • Vincitore del DreamHack Montreal: Team SoloMid
  • Finalisti della Pro League Season X: 8 squadre in totale
  • Vincitore del OGA PIT Rainbow Six Minor
  • Vincitore qualifiche online Europa
  • Vincitore qualifiche online America del Nord
  •  Vincitore qualifiche online America Latina
  • Vincitore qualifiche online Asia-Pacifico

Se volete avere maggiori dettagli riguardanti l’evento, non dimenticate di visionare la pagina ufficiale dedicata.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Alessandro Santucci

author-publish-post-icon
Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.