NewsVideogiochi

Total War Three Kingdoms: un nuovo trailer dedicato ai signori della guerra

Siete pronti a riunificare la Cina in Total War: Three Kingdoms, il nuovo capitolo della storia saga strategica? A poco meno di un mese dalla sua uscita, Creative Assembly e SEGA hanno rilasciato un nuovo trailer dedicato ai 12 warlord disponibili nel gioco.

Total War: Three Kingdoms: dodici stili di gioco diversi

Total War: Three Kingdoms è ambientato intorno al 190 d.C. in una Cina distrutta in seguito allo sgretolamento dell’impero Han. I signori della guerra vogliono approfittare della situazione per prendere il potere, ognuno in modi diversi.

  • Sun Jian: un abile guerriero a cui piace rischiare e che dà il meglio di sé sotto pressione;
  • Cao Cao: un brillante stratega, eccelle in guerra e politica, divide e conquista manipolando le relazioni tra le altre fazioni;
  • Liu Bei: un comandante modesto e misericordioso, il cui carattere premuroso riesce a motivare gli eroi più potenti e farli unire alla sua causa;
  • Zheng Jiang: una guerriera che non vuole altro che la caduta della dinastia Han, a qualunque costo;
  • Dong Zhuo: un brutale tiranno che ha rapito il giovane imperatore e ora comanda la Cina con terrore e intimidazione;
  • Gongsun Zan: un uomo dalla mentalità militare, un guerriero senza paura per cui governare uno stato è come comandare un esercito;
  • Yuan Shu: un infido cospiratore che farebbe qualsiasi cosa per creare la sua dinastia e diventare l’imperatore della Cina;
  • Kong Rong: un warlord che sfrutta la logica e l’intelligenza al posto della forza bruta per la sua ascesa al potere;
  • Liu Biao: con la sua saggezza e conoscenza vuole riportare la pace in una terra immersa nel caos;
  • Zhang Yan: un oppresso che passa dalla nobiltà al banditismo, in base a quale gli è più utile;
  • Ma Teng: un sopravvissuto, ben equipaggiato per resistere ad ambienti avversi come le pianure aride, le regioni montuose e la giungla profonda;
  • Yuan Shao: un lord carismatico, leader nobile che esercita un grande fascino sui soldati comuni, fattore da non sottovalutare.

Cosa sceglierete di essere, manipolatori, condottieri o tiranni? Il gioco sarà pubblicato il 23 maggio 2019 su Steam.

Per maggiori informazioni sul gioco, vi rimandiamo al sito ufficiale.

Tags

Silvia Maddalena

Appassionata di videogiochi, cinema e serie TV, passo il mio tempo tra Temeria, la Zona Contaminata, Rapture e tanti altri bei luoghi lontani armata di mouse e tastiera.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker