fbpx
Sicurezza auto connesse

Trend Micro e Luxoft: una partnership per la cybersecurity dei veicoli


Trend MicroLuxoft Holding, hanno annunciato una nuova partnership per mitigare e affrontare gli attacchi alle connected car. Le auto connesse e i servizi di mobilità offrono infinite opportunità, purtroppo però non mancano le minacce informatiche. Con l’introduzione di una connettività always-on e di servizi on-demand, i costruttori si troveranno sempre più vulnerabili.

Per questi motivi, Trend Micro, leader globale di cybersecurity, e Luxoft Holding, azienda specializzata in strategie digitali e ingegneristiche, svilupperanno dei sistemi di Intrusion Detection (IDS) e Intrusion Prevention (IPS). La soluzione di IDPS, includerà tecniche di machine learning che permetteranno di identificare anomalie nella comunicazione, nel comportamento e nello stato dei componenti. Il machine learning si baserà su dati raccolti da meccanismi avanzati di rilevamento, previsti all’interno del veicolo. Inoltre, la soluzione potrà sfruttare l’intelligence globale sulle minacce di Trend Micro e fornire ai produttori di veicoli informazioni sugli attacchi, le vulnerabilità e le contromisure.

Le caratteristiche chiave della soluzione sono:

  • Protezione della comunicazione VX2 del veicolo, sia fisica che remota
  • Messa al sicuro dei servizi cloud e di mobility, inclusi gli aggiornamenti over-the-air
  • Creazioni di operazioni sicure per i componenti, come le unità di controllo motore e i sensori
  • Introduzione di un livello di cyber security sostenibile, attraverso ricerche continue e meccanismi proattivi di controllo

Akihiko Omikawa, executive vice president for IoT security at Trend Micro ha affermato: “Siamo orgogliosi di questo accordo con Luxoft, che risponde a una sfida di security sempre più grande nel mondo delle connected car. Questa soluzione consentirà ai produttori di automobili di disporre delle necessarie contromisure per bloccare le minacce cyber. Combinando le capacità e le competenze di Luxoft nel settore automobilistico con le competenze informatiche di Trend Micro, saremo in grado di affrontare le nuove sfide della digitalizzazione dei sistemi di bordo”.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare i siti ufficiali Trend Micro e Luxoft Holding.


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.