fbpx
Lifestyle

Come trovare l’Amore in 4 minuti con Facebook

L'Npa Team di Facebook sta lavorando ad una nuova App di dating online, Sparked

Facebook non sembra conoscere limiti alle proprie funzionalità. Dopo essersi inserita nel mondo degli incontri online con Facebook Dating, ora la piattaforma promette ai suoi utenti di trovare l’Amore in soli 4 minuti. Come? Con una nuova applicazione di speed-dating chiamata Sparked, attualmente in fase di sviluppo dall’Npe Team dell’azienda.

Per il momento, non si hanno notizie dettagliate sul lancio dell’App, che è stata descritta come un sistema di “video incontri veloci con persone gentili“. Una definizione insolita per un’applicazione di dating online. Ma Sparked nasce con l’intento di distinguersi nel settore, e promette di non avere profili pubblici, Swipe in stile Tinder e messaggi diretti (che spesso finiscono con l’infastidire gli utenti). E neppure abbonamenti a pagamento. Insomma, un vero e proprio “Paradiso digitale” per chi cerca l’Amore.

trovare l'amore Facebook

Trovare l’Amore in 4 minuti: la promessa di Sparked

La promessa di Sparked, la nuova App di speed-dating di Facebook, ci ha lasciati a bocca aperta: trovare l’Amore in 4 minuti non è cosa da poco. Soprattutto se considerate che non si tratta affatto di un eufemismo. Non ammettendo messaggi privati, profili pubblici e Swipe, l’applicazione promette di far conoscere le persone attraverso videochiamate della durata di 4 minuti. E “se vi divertite entrambi“, vi sarà concessa la possibilità di programmare un secondo appuntamento video di 10 minuti. A quel punto, se la scintilla scatta l’applicazione suggerisce agli utenti di scambiarsi i contatti e sentirsi tramite Instagram, iMessage o email.

Chiaramente, per accedere all’App sarà necessario avere un account Facebook e rispondere ad alcune domande per chiarire cosa state cercando: uomini, donne, bisessuali o trans. Ma nulla di più. A tutto il resto ci penserà l’App stessa, che combinerà le persone sulla base di caratteristiche ed interessi, per poi permettergli di conoscersi in appuntamenti brevi e veloci. Un funzionamento semplice e quanto mai pratico, che digitalizza alla perfezione il sistema di speed-dating, da tempo utilizzato dai single alla ricerca dell’Amore. D’altronde, con l’emergenza Covid-19 le applicazioni di dating online si sono mosse per garantire agli utenti incontri quanto più possibile simili al reale. E Facebook non poteva certo esimersi da questo.

trovare l'amore Sparked
Credits: The Verge

Ma a stupirci non è soltanto l’impegno che la società di Zuckerberg sta mettendo per guadagnarsi il suo posto nel mondo del dating online, ma anche il modo in cui lo sta facendo. Sparked è un’App che si distingue da tutte le altre. Anzitutto, permette ai suoi utenti di utilizzare sin da subito lo strumento video, il che rende da l’idea di un vero appuntamento (o quasi). Poi insiste moltissimo sulle buone caratteristiche della community. La gentilezza, infatti, è l’ingrediente segreto della nuova applicazione di Facebook.

Al momento della registrazione, gli utenti sono chiamati a descrivere ciò che davvero li rende gentili nei confronti degli altri. La risposta sarà poi esaminata da una persona che si occuperà proprio di questo all’interno di Sparked, e solo dopo averne ricevuto l’approvazione gli utenti potranno lanciarsi nel mondo dello speed-dating online. La stessa piattaforma, a quanto pare, ci tiene a sottolineare che non sarà un’Intelligenza Artificiale bensì un essere umano in carne ed ossa ad occuparsi della revisione delle risposte. Trovare l’Amore è una missione delicata, e forse un’AI sarebbe una scelta ancora troppo azzardata.

Facebook alla conquista del dating online

È abbastanza chiaro che Facebook sia interessato a conquistare il settore del dating online, anche se dovrà vedersela con colossi come Tinder e Meetic. In ogni caso, Sparked sarebbe il secondo prodotto che la società lancia in questo mercato, dopo appena un anno dall’arrivo di Facebook Dating in buona parte del mondo. Il funzionamento di questa piattaforma è molto simile a quello di qualunque altro sito di incontri online, ma Sparked rappresenterrebe un vero e proprio balzo in avanti per Facebook.

Nel corso degli ultimi mesi, il video è diventato uno strumento fondamentale nella nostra vita, sentimentale e non. L’emergenza Covid-19 ha costretto tutti noi a trovare una modalità alternativa per interagire, e quella delle videochiamate è sembrata la sola soluzione possibile. Già nel 2019, ad esempio, l’App The League ha aggiunto per la prima volta una funzione di video speed-dating. E di lì a poco anche Hinge e Tinder hanno cominciato a permettere agli utenti di entrare in contatto attraverso un sistema di video-chat. Bumble ha fatto lo stesso, rendendo di fatto il video uno strumento fondamentale per trovare l’amore online.

A questo punto, inutile dire che Facebook sta facendo quello che da anni gli riesce meglio: copiare le funzionalità degli altri e migliorarle per renderle un vero e proprio successo. E, stando alle premesse, Sparked potrebbe essere proprio questo. Un’applicazione in grado di rivoluzionare il mondo del dating online, permettendo così alla compagnia di guadagnarsi l’ennesimo primato in un nuovo settore. Ma sarà davvero così? Oppure l’App rimarrà uno dei sogni nel cassetto dell’Npa Team?

Offerta
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Novità Apple iPhone 12 mini (256GB) - nero
  • Display Super Retina XDR da 5,4"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button