fbpx
CulturaNews

Urania Basket fa girare Milano gratis con GaiaGo

Gli oltre 400 atleti della società meneghina posso sfruttare i servizi del marketplace della piattaforma di sharing mobility gratuitamente

Urania Basket e GaiaGo annunciano il frutto della loro collaborazione: tutti gli oltre 400 atleti della società possono girare per Milano gratis. L’annuncio arriva in occasione del lancio della app della squadra di pallacanestro, avvenuto proprio oggi. I cestisti possono sfruttare la piattaforma di sharing mobility per tutto il capoluogo lombardo sfruttando i servizi delle aziende che sono parte del marketplace di GaiaGo.

Urania Basket e GaiaGo: sport e mobilità green

La società di pallacanestro vede questa collaborazione con un tassello importante della propria offerta verso gli atleti. Infatti con GaiaGo e le società del marketplace possono raggiungere la palestra per allenarsi o per la partita, in modo consapevole e attento all’ambiente. Inoltre possono sfruttare l’offerta anche nel tempo libero, usando monopattini e scooter elettrici gratuitamente.

Luca Biganzoli, General Manager Urania Basket, spiega:  “Siamo orgogliosi di poter associare il nostro brand a quello di GaiaGo. Una realtà giovane, dinamica che esprime a pieno i principi che ci contraddistinguono. Grazie al marketplace di GaiaGo vogliamo creare innovative opportunità di mobilità sostenibile per tutti coloro che gravitano nel mondo Urania; il tutto attraverso la App griffata Wildcats”.

Logo Urania GaiaGo

La mobilità a Milano è sempre più smart

Per GaiaGo questa è l’opportunità di diffondere la cultura green in ambiente virtuoso e sociale come quello dello sport. L’obiettivo è promuovere il rispetto consapevole dell’ambiente, in un contesto altamente educativo come quello sportivo. Alimentando i servizi del marketplace di GaiaGo.

Come spiega Giorgio Meszely, CEO & Founder di GaiaGo: “Questa importante partnership segna l’ingresso di GaiaGo nel mondo dello sport. Strategicamente GaiaGo si propone come soluzione per i grandi eventi sportivi, per integrare la mobilità nello sport di base e collegare le grandi strutture sportive con il territorio. Questo perché il trasporto è un problema endemico anche nello sport e GaiaGo vuole renderlo ottimizzato, accessibile e conveniente”.

Per accedere ai monopattini e scooter elettrici di GaiaGo, gli atleti dei Wildcats devono solo usare la nuova app di Urania Basket, sviluppata da Coderit. Il servizio Dott permette di sfruttare i monopattini mentre Zig Zag gli scooter elettrici. Possono anche accedere alla ricarica rapida degli smartphone di Mobbi. L’obiettivo è estendere tutti i servizi di mobilità del marketplace ai tesserati e successivamente alla community del Liceo De Amicis di Milano. Uno modo per rendere sempre più consapevoli del rispetto dell’ambiente i ragazzi.

Qui trovate il sito ufficiale di GaiaGo, mentre qui quello di Urania Basket. Se nella vostra città invece non c’è un servizio di sharing mobility o se volete comunque un mezzo proprio, perché non date un’occhiata alla nostra selezione di bici elettriche.

Offerta
HUAWEI WATCH FIT Smartwatch, Display AMOLED da 1.64",...
  • 【Display AMOLED da 1.64 pollici】Dotato di uno splendido display AMOLED rettangolare da 1,64 pollici e 326 PPI. La...
  • 【Durata della batteria di 10 giorni e tecnologia di ricarica rapida】Dotato di un'architettura a doppio processore e...
  • 【Animazioni Quick-Workout】HUAWEI WATCH FIT fornisce 12 tipi di allenamenti rapidi animati come Exercise at Work,...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button