fbpx
NewsVideogiochi

Un nuovo capitolo di “Star Wars: Knights of Old Republic” in fase di sviluppo

A quanto pare, un nuovo capitolo dei giochi di "Star Wars: Knight of the Old Republic" è in via di sviluppo

Leggere queste notizie fa sempre piacere, ne siamo certi. Un nuovo capitolo dei videogiochi di Star Wars: Knights of the Old Republic è in fase di sviluppo. Pare peró che non se ne stiano occupando né lo sviluppatore originario BioWare né l’attuale proprietario Electronic Arts, la cui licenza esclusiva di Star Wars scade nel 2023.

A quanto pare, non si hanno notizie riguardo alla compagnia che si sta occupando dello sviluppo, anche se in Rete circolano alcune indiscrezioni che dicono che i fan non “indovineranno mai” chi ci sia dietro. D’altronde, diventa anche difficile immaginare come possa essere un nuovo videogioco della saga, ma sembra che le aspettative dei fan saranno più che ricompensate.

Videogiochi Star Wars: un nuovo titolo in via di sviluppo

In questi giorni Bespin Bullettin ha parlato di un nuovo capitolo dei videogiochi Star Wars: Knights of the Old Republic in fase di sviluppo nell’ultimo episodio de podcast B.O.B. Nell’annunciare la notizia, ha fatto riferimento a quanto detto dal giornalista di giochi Jason Schreier sul forum di gaming ResetEra. “Tra le mie ricerche, ho sentito che c’è un progetto Knights of the Old Republic in fase di sviluppo da qualche parte. Ho parlato con un paio di persone e ho anche scoperto che Jason Schreier ha detto che non è con EA, e ‘non indovineremo mai’ chi è lo studio che sta realizzando questo gioco“.

videogiochi Star Wars: Knights of the Old Republic

Anche il responsabile della comunicazione di Wushu Studios, Nate Najda, ha confermato quanto detto da Bullettin, ed ha aggiunto qualche dettaglio alla notizia: “[KOTOR] non è misterioso come pensi. Semplicemente non è un nome familiare di cui la maggior parte delle persone è a conoscenza“. Ad essere ben noto, invece, è Star Wars: Knight os the Old Republic, il gioco rilasciato in esclusiva per console Xbox nel 2003. Ambientato ben 4000 anni prima della creazione dell’Impero, vede i giocatori vestire i panni di uno Jedi per contrastare Darth Malak, intenzionato a dichiarare guerra alla Repubblica. A seconda delle decisioni che prenderete nel corso del gioco, potete finire o meno nel lato oscuro della Forza.

Conosciamo bene anche il sequel di questo titolo, Star Wars Knights of the Old Republic II: The Sith Lords, sviluppato da Obsidian Entertainment e ora proprietà di Microsoft. Il gioco segue le vicende di un Cavaliere Jedi esiliato, alla ricerca di altri Jedi a cui unirsi per respingere i Sith. Un altro dei videogiochi Star Wars di successo, che ci fa immaginare l’arrivo di un nuovo capitolo assolutamente in linea con le nostre (alte) aspettative. Ma chi sarà davvero lo sviluppatore? E quando scopriremo davvero di cosa tratterà il nuovo capitolo?

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button