fbpx
Lusso ConnessoNews

Viva Wallet e Fraudio: annunciata la partnership per combattere le frodi

Viva Wallet e Fraudio hanno annunciato una nuova partnership incentrata sulla lotta all’eliminazione delle frodi nei pagamenti e del riciclaggio di denaro.

La partnership tra Viva Wallet e Fraudio

Viva Wallet, fin dalla sua istituzione nel 2000, è diventata la prima banca europea interamente basata su cloud che utilizza Microsoft Azure. In quasi 22 anni molto è cambiato: aprendo filiali in ben 23 paesi in Europa. Viva Wallet è nota per la sua capacità di fornire servizi di accettazione delle carte alle aziende di tutte le dimensioni. Questo avviene attraverso gli innovativi terminali Smart Android. Tramite l’app Viva Wallet POS con Tap On Phone, qualsiasi dispositivo Android diventa un terminale per carte di credito e debito. Viva Wallet ha anche lanciato il nuovo Smart Checkout per l’E-commerce, che si adatta dinamicamente alla località e alle preferenze dei titolari di carta. Il sistema, inoltre, migliora notevolmente i tassi di conversione. La visione di Viva Wallet è sempre stata volta a creare un sistema di pagamenti europeo veramente unificato. Un sistema sicuro che consenta ai clienti di diventare globali pur rimanendo locali.  

Nel perseguire questo suo obiettivo Viva Wallet oggi annuncia la sua partnership con Fraudio. Questa è una fintech basata sull’intelligenza artificiale di ultima generazione per la prevenzione delle frodi nei pagamenti e il riciclaggio di denaro con sede ad Amsterdam. Fraudio garantisce che i clienti di Viva Wallet abbiano accesso ad un’infrastruttura di pagamento completamente sicura  

In che cosa consisterà la partnership

Viva Wallet ha la possibilità di concentrare il suo tempo e le sue risorse sul suo core business. Al contempo, Fraudio, si occupa della lotta alle frodi e al riciclaggio di denaro. Attraverso una combinazione flessibile di automazione e reporting, Fraudio consente al team interno di Viva Wallet di avere più agilità in caso di frodi. Lo stesso avverrà in materia di antiriciclaggio. Il piano è quello di aiutare a preparare le operazioni di Viva Wallet in vista della loro crescita esponenziale stimata nei prossimi anni.  

Con sede nei Paesi Bassi, Fraudio ha sviluppato la nuova generazione di rilevamento delle frodi e dell’antiriciclaggio con la sua brevettata tecnologia basata sull’ Intelligenza Artificiale. L’apprendimento automatico dell’Intelligenza Artificiale è ideale per il rilevamento delle frodi in quanto è accurato, veloce e altamente efficiente – inoltre apprende e si aggiorna automaticamente. Il cervello centralizzato dell’Intelligenza Artificiale unico nel suo genere di Fraudio è addestrato su miliardi di transazioni e continua a crescere ogni giorno.  

Soddisfazione da ambo le parti

Il team di Fraudio è stato estremamente utile per la nostra crescita attuale in quanto ci ha fornito la possibilità di concentrare i nostri sforzi in modo molto più accurato al fine di sviluppare una tecnologia davvero dirompente“, ha affermato Makis Antypas, co-fondatore di Viva Wallet 

Lavorare a stretto contatto con Viva Wallet è stata completa in molti modi finora, ma voglio evidenziare che la visione in grande dietro questa azienda è estremamente chiara, e la si può vedere entrando in contatto con chiunque lavori nei loro team. Siamo entusiasti di avere questa opportunità di servire un’azienda che senza dubbio è, e diventerà molto di più, un attore predominante nel suo settore e in qualsiasi altro settore in cui si proporrà di essere”, ha aggiunto João Moura, fondatore e CEO di Fraudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button