fbpx
NewsTech

Vivo si espande in Austria e Serbia

Con una mossa arrivata proprio a ridosso di Euro2020, Vivo si espande in Austria e Serbia. L’azienda leader nel settore della tecnologia per smartphone, con questa mossa, arriva a coprire ben dieci mercati in tutta Europa.

Vivo si espande in Europa

La notizia è arrivata proprio nel mezzo dei campionati EURO 2020: vivo si espande in Europa, sbarcando in Austria e Serbia. L’azienda, leader nel settore della tecnologia per smartphone, ha ampliato la propria presenza sul mercato europeo, arrivando ad essere presente in ben dieci Paesi. Il lancio del brand su nuovi mercati è stato presentato insieme alla strategia aziendale e all’annuncio della linea di prodotti disponibili. Sull’espansione si è espresso Denny Deng, Vice President, President of European Business di vivo, che ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di poter dire “Servus” e “Zdravo” ai consumatori e ai media di Austria e Serbia e di presentare ufficialmente vivo, la nostra strategia e i nuovi dispositivi. Questa è un’occasione unica per goderci il tanto atteso Campionato UEFA EURO 2020, ma anche per celebrare il nostro brand, che cresce in tutta Europa guidato dalla nostra filosofia, quella che ci spinge a fare la cosa giusta e farla bene”

 Vivo X60 Pro: lo smartphone ufficiale di UEFA EURO 2020

Poiché vivo X60 Pro è lo smartphone ufficiale del campionato UEFA EURO 2020. L’espansione su nuovi mercati evidenzia l’impegno di vivo nel far sì che gli appassionati di calcio di tutto il mondo possano godersi il torneo calcistico. Con un costante impegno volto ad offrire esperienze incredibili ai suoi utenti, vivo modella la propria piattaforma di sponsorizzazione in modo tale da contribuire a esaltare la gioia del calcio. Nella sua campagna, vivo incoraggia le persone a vivere il momento, sia connettendosi virtualmente con amici, familiari e altri fan, ma anche scegliendo di dedicarsi completamente al bellissimo gioco, anche se questo dovesse voler dire “spegnere il telefono”.

Vivo si espande grazie alle partnership

Dal lancio europeo nell’ottobre dello scorso anno, vivo ha avuto frequenti conversazioni con partner esistenti e potenziali. Ciò ha permesso all’azienda di assicurandosi che tutti i consumatori possano scegliere il punto di acquisto preferito per gli smartphone e gli accessori vivo. La rete di partner è cresciuta in modo significativo e ora include rivenditori chiave come Ebuyer, El Corte Inglés, EMAG, FNAC, MediaMarkt/MediaWorld e Unieuro, ma anche i leader del settore delle telecomunicazioni come Drei, Free, SFR, TIM e Windtre.

Una crescita costante in Europa

Vivo ha stabilito la sua sede europea nel novembre 2019 e da allora è cresciuto fino a diventare un team di oltre 80 persone di 16 nazionalità. Nel febbraio 2021, l’azienda ha raggiunto anche la Repubblica Ceca e la Romania, ricevendo ottimi riscontri dai partner commerciali, media e dai consumatori.

“Fin da quando dal nostro ingresso sui mercati internazionali nel 2014, ci siamo impegnati a offrire ai nostri utenti nuove esperienze qualitative e prestazioni eccellenti. Poiché l’utente è sempre al centro della nostra attenzione, siamo sicuri che presto inizieremo a creare importanti relazioni anche sul mercato austriaco e serbo”. Cosìha concluso Denny Deng.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button