fbpx
NewsTech

Vodafone: nuovo primato nella sperimentazione 5G

Sì, è vero, Vodafone sta sperimentando la connessione dati 5G, ma la sfida più grande sarà estendere il raggio di copertura di questa nuova rete, operante alla frequenza 3,7 GHz.

Le bande ad alta frequenza permettono di connettere tanti utenti allo stesso tempo ma diffondono il segnale ad una distanza più limitata. Vodafone però, grazie all'aiuto di Huawei, ha deciso di usare una soluzione alternativa: invece di usare una singola banda per far comunicare uno smartphone con la rete, hanno deciso di usare frequenze differenze per il downlink e l'uplink.

Così facendo si è registrato un notevole miglioramento dell'insentità del segnale, consentendo al cliente di essere raggiunto dalla rete anche laddove la copertura 5G è più limitata.

Questo metodo, chiamato uplink & downlink decoupling (disaccoppiamento), verrà standardizzato da 3GPP, l’ente di standardizzazione delle tecnologie mobili.

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button