fbpx
AttualitàNews

Vodafone reintroduce le tariffe di roaming dopo la Brexit

Dopo la Brexit anche Vodafone ripristina le tariffe di roaming per gli utenti del Regno Unito

A partire da Gennaio 2022 torneranno in Europa le tariffe di roaming di Vodafone per i clienti mobile del Regno Unito. Ad annunciarlo ufficialmente è la stessa compagnia, l’ultima a reintrodurre la tassazione dopo la Brexit. D’altronde, buona parte delle società di settore avevano dichiarato di non voler introdurre le tariffe di roaming in Europa, ma poi hanno fatto tutte dietrofront sulla questione. Vodafone per ultima.

Vodafone: roaming reintrodotto in Europa dopo la Brexit

Stando a quanto riferito da Vodafone, le tariffe di roaming si applicheranno a tutti i clienti che sottoscrivono o modificano il contratto a partire dall’11 Agosto 2021, con le tassazioni che saranno rese effettive dal 6 Gennaio 2022. Chiaramente i costi varieranno a seconda del contratto, ma buona parte dei clienti del Regno Unito pagherà 2£ al giorno per poter usufruire di chiamate, SMS e traffico dati in Europa. Oppure 1£ al giorno nel caso in cui si acquistino pacchetti da 8 o 15 giorni di servizio.

E ancora, i clienti iscritti al “piano Unlimited Data Xtra con 4 vantaggi Xtra” o al “piano Limited Data Xtra con 4 vantaggi Xtra” di Vodafone non pagheranno alcun costo aggiuntivo per utilizzare la franchigia del Regno Unito in Europa. Inoltre, tutti i clienti Vodafone del Regno Unito che si recano nella Repubblica d’Irlanda – Paese membro della UE – non dovranno pagare alcuna tariffa di roaming. In ogni caso, tutte le novità sul roaming di Vodafone sono presentate agli utenti con pagine web specifiche.

A tal proposito, c’è da ricordare che le tariffe di roaming sono state abolite nell’Unione Europea il 15 Giugno 2017. Ma dopo che il Regno Unito ha lasciato la UE, ha dovuto obbligatoriamente rinegoziare la questione. E questo è il risultato.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button