fbpx
western digital Flash Memory Summit 2020

Western Digital presenta diverse novità al Flash Memory Summit 2020
Presentate tre nuove soluzioni


In occasione del Flash Memory Summit 2020 si registra l’arrivo di diverse novità da parte di Western Digital. L’azienda ha, infatti, annunciato nuove soluzioni nel portfolio Flash per scalare le architetture Data Centr nell’era dello Zettabyte. Si tratta di una serie di novità molto importanti che vanno ad arricchire e potenziare l’offerta di Western Digital.

Western Digital protagonista del Flash Memory Summit 2020

Western Digital, in occasione del Flash Memory Summit 2020, ha annunciato una nuova suite di unità NVMe SSD.  Tra le novità presentate oggi c’è Ultrastar DC ZN540 ZNS NVMe SSD, una soluzione pensata per la progettazione di un livello di storage per data center ancora più efficiente.

Da notare anche il nuovo Western Digital IX SN530 Industrial SSD, una soluzione realizzata per poter offrire prestazioni elevate anche in ambienti estremi. Questo prodotto si rivela particolarmente utile per applicazioni in ambito industriale e nel settore automotive.

Tra le novità svelate da Western Digital c’è spazio anche per il nuovo WD Blue SN550 NVMe SSD da 2 TB in grado di offrire un ulteriore upgrade per i PC in termini di performance e velocità.  Le novità presentate dall’azienda rappresentano un nuovo passo per l’innovazione del settore storage per tutte le categoria di clienti.

Il punto di Western Digital

A fare il punto sulle novità svelate è Robert Soderbery, executive vice president e general manager dell’unità di business Flash in Western Digital, che ha evidenziato le principali caratteristiche dei prodotti svelati dall’azienda in occasione del Flash Memory Summit 2020. Dichiara il manager:  “Oggi stiamo lanciando nuovi prodotti SSD per applicazioni cloud, storage a livello enterprise e client. Questi nuovi SSD sono elementi costitutivi fondamentali per il nostro mondo digitale, abilitati da nuove architetture, offrendo ai clienti una varietà di opzioni per assicurare che i loro dati siano veloci, al sicuro e protetti.”

Western Digital WD Green Interna SSD M.2 SATA, Verde, 120 GB
  • La cache SLC (single-level cell) aumenta le prestazioni di scrittura per eseguire velocemente attività quotidiane
  • Resistente agli urti e certificato F.I.T. Lab di WD per compatibilità e affidabilità
  • Consumo di energia estremamente basso per utilizzare il PC portatile più a lungo

Davide Raia