!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Whatsapp come recuperare le foto cancellate per errore

Messaggi che si autodistruggono, arriva la nuova funzione di WhatsApp
Finalmente arriva la nuova funzione di WhatsApp che permette di eliminare in automatico i messaggi dopo 7 giorni


Sulla scia di Facebook, anche WhatsApp continua a rilasciare aggiornamenti e funzionalità di ogni genere per migliorare le esperienze degli utenti. Dopo la funzione di ricerca sul web, ora arriva anche quella dei “messaggi in scadenza“, ossia chat che si autodistruggono dopo un periodo limitato di tempo. Stando a quanto anticipato da Wabetainfo, il nuovo aggiornamento dell’App nella versione beta 2.20.197.4 permetterebbe agli utenti di scegliere di eliminare tutti i messaggi più vecchi di sette giorni. Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta, e quando sarà davvero possibile avere questa nuova funzione sul nostro smartphone.

WhatsApp messaggi autodistruggono
Credit photo: Wabetainfo

WhatsApp, i messaggi che si autodistruggono

Sembra una notizia surreale, eppure è realtà. Ma nonostante questo, la nuova funzione di WhatsApp continua a ricordarci i messaggi autodistruttivi di film e cartoni animati. Effettivamente ci siamo immaginati che il testo possa scomparire dopo appena qualche seconda dalla lettura – 3, 2, 1 e…puff! -, ma non è propriamente così. La nuova funzione consente di eliminare in automatico tutti i messaggi più vecchi di sette giorni. Sembra però che possa avere ulteriori miglioramenti, offrendo agli utenti la possibilità di distruggere chat esistenti da molto meno tempo. Un giorno, o addirittura un’ora.

Ma dato che WhatsApp è in vena di novità, eccone un’altra: a breve potrebbe arrivare una funzione che vi permette di silenziare per sempre un gruppo. Per ora, il tempo massimo per cui è possibile eliminare le notifiche è di un anno, ma sembra che possiate espanderlo all’infinito, così da evitare di sentir suonare il vostro smartphone ogni due o tre secondi. In fondo, sappiamo tutto quanto sia fastidioso essere all’interno di conversazioni di gruppo, ed ora proprio WhatsApp sembra aver trovato la soluzione. Insomma, tra lotte alla disinformazione e strumenti per favorire l’esperienza dell’utente, l’App di messaggistica più nota al mondo sembra saperne una più della altre.


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link