fbpx
L'autonomia dello smartphone è un parametro fondamentale per gli utenti Wiko

L’autonomia di funzionamento è fondamentale per uno smartphone
Ecco i risultati di un sondaggio di Wiko


L’autonomia è un fattore importante nella scelta dello smartphone? Secondo un’indagine realizzata dal brand Wiko tra gli utenti della sua community di Instagram ritrovarsi con il cellulare scarico fuori casa è un vero e proprio incubo. Il sondaggio conferma che scegliere uno smartphone con elevata autonomia è un elemento importante, soprattutto al giorno d’oggi in cui si è sempre connessi.

L’importanza dell’autonomia nella scelta dello smartphone

Il sondaggio lanciato da Wiko conferma che per l’82% degli utenti essere fuori casa e ritrovarsi con il cellulare scarico è la situazione peggiore in cui lo smartphone può scaricarsi. Rinunciare allo smartphone è diventato quasi impossibile e l’autonomia del dispositivo diventa un fattore determinate nella scelta.

Secondo l’85% degli utenti, infatti, l’autonomia è un elemento sempre più importante da considerare in fase di acquisto di un nuovo smartphone. Con il lockdown, lo smart working e la DAD, secondo il 59% degli utenti, l’utilizzo dello smartphone è aumentato del 50% rispetto al passato. L’autonomia di funzionamento diventa quindi un parametro molto importante.

Le proposte di Wiko

Il brand Wiko è da sempre molto attento all’autonomia dei suoi prodotti. La gamma attuale include i modelli View4 Lite e l’entry level Y81 che garantiscono sino a 2 giorni di autonomia. I flagship della View Collection, il View 4 e il nuovo View5 possono garantire, secondo i dati di Wiko, sino a 3-3,5 giorni di autonomia (i dati sono certificati da SmartViser).

Per sottolineare la disponibilità di una gamma con elevata autonomia, Wiko ha scelto il claim Let’s Power Up.


Davide Raia