fbpx
World Pasta Day Deliveroo

World Pasta Day: 4.000 km di spaghetti ordinati su Deliveroo
Svelati alcuni aneddoti su un prodotto a cui gli italiani non sanno rinunciare


In occasione del World Pasta Day di domenica 25 ottobre, Deliveroo rivela alcuni aneddoti sul piatto italiano per eccellenza, gli spaghetti, e lancia a Milano una speciale “pasta al metro”. Secondo Deliveroo “Una forchettata” lunga 4.000 km, pari alla distanza tra Roma-Londra, andata e ritorno: è l’equivalente della quantità di spaghetti ordinati nel corso dell’ultimo anno. Un dato molto curiosi che la piattaforma leader dell’online food delivery ha svelato in vista del World Pasta Day di domenica 25 ottobre. Dati che testimoniano come la pasta si conferma una delle specialità più apprezzate anche tra gli utilizzatori della App.

Milano in testa alla graduatoria

I numeri durante quest’anno sono cresciuti molto rispetto allo scorso anno. Si parla infatti di un 60% in più. Riguardo le città con più ordini di pasta troviamo in testa Milano seguita da Roma, città dalla grande tradizione gastronomica in termini di pasta, Cagliari, Firenze e Bologna. Riguardo le preferenze in termini di orari si preferisce ordinare per cena piuttosto che a pranzo (72,9% vs 27,1%) tipologia. In testa troviamo gli immancabili spaghetti, davanti a 2 piatti a base di pasta fresca come ravioli e lasagne. Seguono tagliatelle e penne, che chiudono la top 5 delle tipologie più richieste. Per celebrare il World Pasta Day, Deliveroo a Milano, in collaborazione con Pasta a Gogo, lancia una speciale “pasta al metro”. Ovvero una carbonara (spaghetti, uovo, guanciale, pecorino romano DOP, pepe) che sarà possibile ordinare nei formati da 20 o 40 metri.

Il coronavirus non ha spaventato gli appassionati e gli amanti della pasta in tutto il mondo. Una persona su quattro ne ha infatti aumentato il consumo durante i mesi di lockdown. Queste notizie sono state svelate dallo studio internazionale «Il consumo di pasta durante il lockdown», commissionato da Unione Italiana Food e Agenzia Ice a Doxa e ufficializzata in occasione del World Pasta Day. La ricerca è stata condotta su un campione di oltre 5mila persone in Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna e Usa.


Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link