fbpx
World Press Photo Foundation coronavirus

World Press Photo Awards Show 2020 annullato causa COVID-19


A seguito della preoccupante diffusione del Coronavirus o COVID-19, la World Press Photo Foundation ha deciso di annullare il World Press Photo Awards Show 2020. La premiazione del festival si sarebbe dovuta tenere ad Amsterdam dal 16 al 18 aprile.

L’organizzazione ha così commentato: “Siamo sconvolti dal fatto che non terremo due dei nostri principali eventi che onorano i vincitori del concorso di quest’anno. Entrambi gli eventi sono diventati punti cardine per la comunità del giornalismo visivo e ci mancherà questo momento. Eravamo ad uno stato ben più che avanzato dell’organizzazione e questa non è stata una decisione facile. Tra questo e l’incertezza sulla portata del virus COVID-19, significa che non è possibile per noi posticipare gli eventi a fine anno.”

Il World Press Photo Awards Show 2020 è stato dunque annullato per la sicurezza dei partecipanti, del personale e di tutti gli attori coinvolti nella premiazione. L’organizzazione ha seguito la valutazioni di fonti affidabili provenire direttamente dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie che segnala che nelle prossime settimane c’è un rischio elevato di infezione in molti paesi dell’Unione. La distanza sociale è dunque un elemento fondamentale in questo momento, più che incompatibili con eventi di massa di questo tipo.

I vincitori del 2020 Photo Contest e del 2020 Digital Storytelling Contest verranno comunque annunciati la sera del 16 aprile 2020 e saranno presentati al pubblico attraverso i canali online dell’evento.


Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link