NewsTech

WWDC 2018, una nuova voce e altre novità in arrivo per Siri

È stata proprio Siri ad anticiparci le prime possibili novità che saranno svelate durante la WWDC (Worldwide Developer Conference). In occasione della conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Apple terrà il consueto keynote per il reveal delle ultime creazioni della società in ambito hardware e software, tra cui potremmo trovare un secondo modello di HomePod ed una nuova voce per la popolare assitente virtuale di Cupertino.

"La la la, Siri is getting a brand new voice."

Questa frase verrà pronunciata da Siri quando le saranno chieste informazioni in merito alla WWDC 2018. Una nuova voce si aggiungerà così al repertorio dell'assistente virtuale e le prime tre sillabe – "La la la" – potrebbero riferirsi al possibile coinvolgimento di un cantante famoso, come avvenuto nel caso di John Legend e Google Assistant, chissà.

Eppure, le novità per Siri non si limiterannno unicamente ad una nuova voce.

Come segnalato per la prima volta da The Apple Post, Siri avrebbe dato un'altra curiosa risposta alla solita domanda circa la WWDC. In questo caso la frase pronunciata è: "I'm gonna have a shiny new home! Well, not really shiny, more meshy and matte…" – che si traduce in "Sto per avere una nuova casa scintillante! Beh, non proprio scintillante, più 'a rete' e opaco". L'assistente ha appena svelato l'esistenza di un nuovo smart speaker?

Secondo alcune indiscrezioni, Apple starebbe lavorando ad un nuovo modello di HomePod realizzato in collaborazione con Beats. Si tratterà di una versione più economica dello smart speaker disponibile al momento nei negozi (349$) e che dovrebbe essere venduta ad un prezzo consigliato di 199.99 dollari. La descrizione fornita da Siri circa la sua presunta "nuova casa" coinciderebbe con quella dell'attuale HomePod.

Insomma, grandi novità per Siri – e non solo, si spera – ci attendono alla prossima edizione della Worldwide Developer Conference di Apple, che si terrà dal 4 all'8 giugno.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker