fbpx

Con iOS 14 tante novità in arrivo, dal fitness alla Apple Pencil


9to5Mac ha reso noti una serie di dettagli riguardo diverse nuove funzionalità trovate nel presunto codice inedito del futuro iOS 14. Vediamo insieme di cosa si tratta.

iOS 14: le novità leakate

Tra le novità scoperte nel codice, troviamo una nuova app di fitness con il nome in codice “Seymour“, che possibilmente verrà rinominata Fit o Fitness in fase di rilascio. Si dice sia un’app autonoma destinata ad iOS 14, watchOS 7 e tvOS 14, e non dovrebbe sostituire l’attuale app Attività. Secondo quanto riferito, la nuova app consente di scaricare video a tema fitness che comprendono diversi tipi di allenamento, attività che puoi eseguire mentre Apple Watch tiene traccia della sessione, espandendo potenzialmente i tipi di esercizi per i quali Watch può essere utilizzato. 

 

Apple Pencil

iOS 14 dovrebbe includere una nuova API chiamata PencilKit, che consentirebbe di utilizzare Apple Pencil in nuove situazioni. PencilKit permette il riconoscimento e la conversione della grafia nei normali campi di inserimento del testo, una funzione al momento non presente di default; MacRumors afferma che la Apple Pencil ci permetterà di inserire del testo in app come Messaggi, Posta, Calendario e simili, con un’apertura anche a sviluppatori di terze parti, per cui il numero di app compatibili è potenzialmente illimitato.

iMessage

Apple sta testando nuove funzionalità anche per iMessage. Tra queste la possibilità di taggare i contatti con tag @ all’interno di chat di gruppo, i messaggi senza fine, una funzione di aggiornamento dello stato e la possibilità di contrassegnare i messaggi come non letti. MacRumors avverte che queste modifiche sono solo in fase di test e potrebbero non essere disponibili.

AirTag

Altra info carpita dai leak riguarda dei nuovi dispositivi chiamati AirTag. Sono dei tag di tracciamento, come se ne vedono già da tempo in giro, alimentati con le classiche batterie a bottone. Possono essere accoppiati con iPhone o iPad semplicemente avvicinandoli ad essi e potrebbero essere dotati di ricarica ad induzione, stile Apple Watch.

L’ultima notizia è un accenno a nuove funzionalità e miglioramenti per watchOS 7 (come il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue) ed iPadOS (miglioramento al supporto del mouse).


Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.