fbpx
FeaturedNewsTech

Xiaomi, il nuovo concept phone senza porte, pulsanti e con display a cascata

L'ultimo concept phone di Xiaomi si pone l'obiettivo di estendere i limiti del display all’infinito

Il colosso cinese Xiaomi, dopo aver recentemente presentato l’ultima tecnologia che permetterà di ricaricare lo smartphone wireless, ovvero Mi Air Charge, un sistema in grado di caricare il telefono entro un raggio di pochi metri, decretando di fatto la fine di alimentatori e cavetti, dopo un lungo periodo di speculazioni circa il futuro di Xiaomi Mi MIX 4 e su alcuni nuovi formati di schermo originali per telefoni Xiaomi, la compagnia di Lei Jun ha stupito con un concept smartphone spettacolare, continuando a puntare sull’innovazione.

Il leader mondiale della tecnologia Xiaomi ha presentato ufficialmente il suo primo smartphone con schermo a cascata, un dispositivo caratterizzato da bordi curvi Waterfall su quattro lati senza interruzioni. Il design rivoluzionario è caratterizzato da un vetro iper-curvo a 88 ° gradi che garantisce prestazioni impeccabili e copertura dello schermo su tutti i lati dello smartphone, portando i display curvi ad un livello successivo, avvolgendo perfettamente tutti i bordi.

Xiaomi, il nuovo concept phone senza porte, pulsanti e con display a cascata

Trump Cina Xiaomi

Il concept phone (Quad Curved Waterfall Display) non ha porte o pulsanti fisici, anticipando il futuristico design unibody no-port. Dopo Xiaomi Mi Mix Alpha, che è praticamente tutto schermo, Xiaomi ridefinisce il concetto stesso di smartphone, ridisegnandone i limiti, i confini, andando oltre l’idea stessa di design, realizzandone un prototipo ideale che non prevede pulsanti, porte, speaker o carrellino della SIM, tutto ciò grazie a tante soluzioni e numerosi brevetti, che come afferma il colosso cinese, è il risultato di “innumerevoli svolte nella piegatura del vetro e nelle tecnologie di laminazione”.

L’ultimo concept phone di Xiaomi, dotato di un display a cascata privo di cornici, si pone l’obiettivo di “estendere i limiti del display all’infinito”; purtroppo questo nuovo smartphone di Xiaomi sembra essere visibile esclusivamente attraverso i render condivisi dalla compagnia e ciò rende ancora impossibile stabilire con certezza se questo smartphone possa trovare uno spazio reale nel mercato, diventando di fatto un elemento interessante che però potrebbe non diventare mai un dispositivo disponibile in commercio.

L’ultimo concept phone di Xiaomi si pone l’obiettivo di estendere i limiti del display all’infinito

ricarica wireless xiaomi a distanza

Sicuramente è interessante osservare come questo avvenga proprio mentre Samsung convince con il suo nuovo S21 Ultra, con un display che continua ad essere elemento di forza dell’azienda coreana, e mentre Apple si trovi in procinto di realizzare un iPhone 13 senza porte fisiche, con ricarica wireless, una previsione circa la prossima frontiera di Apple che non è così lontana dalla realtà, considerato che già da tempo il produttore di Cupertino ha eliminato l’ingresso cuffie da 3.5 mm, impegnandosi molto per realizzare dispositivi di nuova generazione con tecnologie all’avanguardia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button