fbpx
AttualitàNews

Xiaomi Foundation dona 1 milione di euro ai Paesi colpiti dall’alluvione

Xiaomi a sostegno di Germania, Belgio e Olanda

In seguito ai tragici e disastrosi eventi naturali che hanno colpito la Germania, il Belgio e l’Olanda, Xiaomi Foundation ha deciso di donare 1 milione di dollari per aiutare le zone colpite dalle alluvioni. Le organizzazioni che beneficeranno dell’aiuto economico sono la Croce Rossa tedesca, il Fondo Nazionale Olandese (il Giro 777) e la Croce Rossa belga.

Al momento oltre 2500 volontari stanno già lavorando duramente, 24 ore al giorno, per aiutare le persone nelle località più colpite e fornendo beni di prima necessità. Il conteggio delle vittime è purtroppo molto alto, così come quello dei dispersi.

Lo sforzo di Xiaomi Foundation durante il Covid, oltre che per le alluvioni

Durante la pandemia legata al Covid-19, nel 2020, Xiaomi Foundation e Xiaomi Group si erano già attivate per l’acquisto e la donazione di forniture mediche, sostenendo la provincia di Hubei in Cina e altri 30 Paesi in tutto il globo. Anche l’Europa ha beneficiato degli aiuti di Xiaomi, che hanno giovato a Paesi come l’Italia, il Regno Unito, la Francia, la Spagna, il Belgio, la Germania e il Lussemburgo.

In questi momenti di crisi, in cui è necessario fornire un aiuto economico in tempi immediati, Xiaomi ha dimostrato la sua vicinanza alle comunità e ai clienti, così come dimostrato in altri ambiti come la questione privacy. Non resta che sperare in un miglioramento della situazione nei Paesi colpiti e in una rapida ripresa.

Xiaomi Corporation

Le parole di William Lu

William Lu, Partner, Senior Vice President e President of the International Department di Xiaomi, ha dichiarato:

“Siamo scossi dalla portata di questo disastro naturale. Come azienda globale e locale, rimaniamo vicini alle regioni colpite in Germania, Paesi Bassi e Belgio. Dato che operiamo in questi Paesi da molto tempo, e ci sentiamo molto legati alla popolazione locale, faremo la nostra parte per aiutare queste persone. Pertanto, abbiamo deciso di donare un milione di euro alla Croce Rossa tedesca, a Giro 777 il Fondo nazionale olandese per i disastri e alla Croce Rossa belga attraverso Xiaomi Foundation”

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button