fbpx
pocophone f1 xiaomi poco

Pocophone F1: Xiaomi lancia il primo smartphone del brand Poco


Un paio di settimane fa Xiaomi presentava il sottobrand Pocophone, nuova famiglia di dispositivi che avrebbe puntato tutto sulla velocità dell’hardware e su costi più accessibili per il grande pubblico. Una mission che viene perfettamente incarnata dal primo smartphone di questa line-up, tale Pocophone F1, presentato oggi dal colosso cinese a Parigi.

Il device low cost in questione monta il più performante system-on-chip disponibile sul mercato, il Qualcomm Snapdragon 845, integrando 6GB di memoria RAM, 128GB di archiviazione interna e una batteria a lunga durata, il tutto supportato da un sistema di raffreddamento di ultima generazione.

Pocophone F1 viene lanciato sul mercato indiano ad un prezzo davvero stracciato, ma anche in Italia sarà disponibile ad un costo altamente competitivo: 329 euro. Al di sotto di questa cifra è semplicemente impossibile poter trovare un altro telefono basato sul potente Snapdragon 845.

Pocophone F1 caratteristiche tecniche

pocophone f1 xiaomi poco

Come anticipatovi, il cuore pulsante di Pocophone F1 è il top di gamma Snapdragon 845 di Qualcomm, che viene qui abbinato al sistema di raffreddamento ad alta efficienza LiquidCool Technology. Grazie a quest’ultimo, il primo smartphone sviluppato da Poco può garantire il massimo livello prestazionale anche per lunghi periodi, senza doversi preoccupare degli eventuali rallentamenti dovuti al surriscaldamento – un sistema considerato più efficace del 300% rispetto alle tradizionali soluzioni di raffreddamento, come rilevato dai test effettuati.

Il device si dimostrerà un perfetto compagno di giochi con la sua batteria da ben 4.000mAh, la quale supporterà fino a 8 ore di gioco continuo. Da non sottovalutare i 6GB di memoria DRAM LPDDR4x, affiancati dai 128GB di memoria interna UFS 2.1 ultra veloce. Queste caratteristiche hanno permesso a Pocophone F1 di aggiudicarsi uno score superiore a 290.000 su AnTuTu.

Per quanto concerne il comparto fotografico, il telefono monta una doppia fotocamera posteriore, il cui sensore principale è un Sony IMX363 da 12 megapixel con Autofocus Dual Pixel. Sulla parte frontale troviamo invece un sensore da 20 MP con tecnologia Super Pixel, che garantisce immagini più nitide grazie all’impiego di un unico grande pixel da 1,8μ. Entrambe le fotocamere supportano le funzionalità di intelligenza artificiale.

pocophone f1 xiaomi poco

Completa il tutto l’interfaccia MIUI di Xiaomi, con una versione completamente personalizzata per Pocophone F1 e ottimizzata per risultare più fluida e semplice da utilizzare. A tal proposito troveremo un sensibile miglioramento dei tempi di risposta dello schermo e un framerate superiore delle animazioni. Aggiornato anche l’app drawer, che semplifica l’individuazione delle applicazioni installate.

Il sistema operativo è basato su Android 8.1 Oreo, ma Pocophone F1 sarà pronto per ricevere l’aggiornamento a Android 9.0 Pie.

Ecco quindi un breve riassunto delle specifiche tecniche dello smartphone low cost targato Xiaomi:

  • Display: FullHD+ (1080 x 2246 pixel) da 6,18″, con notch;
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 845 con sistema di raffreddamento a liquido;
  • Memoria: 6 oppure 8 GB di RAM e 64/128/256 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 256 GB);
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera posteriore con sensore principale Sony IMX363 da 12 megapixel con Dual Pixel Autofocus e sensore secondario da Samsung da 5 megapixel;
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel con flash LED;
  • Connettività: dual 4G/VoLTE, Bluetooth 5, GPS, GLONASS, USB Type-C, dual SIM ibrido, jack audio da 3,5 mm;
  • Batteria: da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0;
  • Sistema operativo: Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 9.

Pocophone F1, prezzo e disponibilità

pocophone f1 xiaomi pocoIl nuovo Pocophone F1 debutta con una speciale versione chiamata Armoured Edition, la quale vanterà una scocca posteriore in Kevlar, materiale che viene tendenzialmente impiegato nell’industria aeronautica e militare per offrire un’alta resistenza al calore e agli urti.

Nella sua versione standard, Pocophone F1 sarà lanciato con cover in policarbonato nelle colorazioni Graphite e Black, al prezzo di 329€, per la versione 6GB + 64GB, e 399€ per la versione da 6GB + 128GB. Successivamente saranno rese disponibili anche le varianti Steel Blue, Rosso Red e la già citata Armoured Edition.

  • Pocophone F1 6/64 GB: 329€
  • Pocophone F1 6/128 GB: 399€ 

Lo smartphone di Poco sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo 30 agosto presso i Mi Store autorizzati e nei punti vendita Unieuro, Mediaworld, Trony, Expert e Euronics.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.