fbpx
Mi Mix Alpa Xiaomi

Xiaomi Mi MIX Alpha: presentato il nuovo smartphone con display a 360°


Durante l’evento di presentazioni dei nuovi prodotti targati Xiaomi, è stato presentato il nuovo Mi MIX Alpha, uno straordinario concept phone composto per il 95% da schermo.

Nel mercato degli smartphone contemporaneo in cui si cerca in tutti i modi di ridurre cornici e notch, Xiaomi entra a gamba tesa presentando un rivoluzionario dispositivo che vanta un rapporto tra corpo e display pari al 180,6%. 

Xiaomi Mi MIX Alpha

https://youtu.be/n-I4W9oTH2M?t=7650

Xiaomi ridefinisce i concetti di device “a tutto schermo” o degli imminenti foldable presentandoci un dispositivo con un pannello avvolgente che percorre quasi tutto il dispositivo. Lo schermo flessibile scorre infatti lungo tutto il corpo dello smartphone sia davanti che dietro. Nessun brand, fino ad oggi, aveva osato tanto. L’effetto finale è  quello di un telefono quasi completamente composto da uno schermo, con le icone di stato e il livello di carica della batteria visualizzati sul lato.

Lo schermo è stato definito Surround display Super AMOLED da 6.39″ interrotto esclusivamente da una barra contenente le 3 fotocamere. Queste ultime rappresentano un’altra grande peculiarità dello Xiaomi Mi MIX Alpha. Il dispositivo utilizza infatti il nuovo sensore da 108MP di Samsung sviluppato in collaborazione con Xiaomi stessa. Gli altri due sensori comprendono un grandangolare da 20 megapixel con angolo visivo da 117 gradi e uno da 12 MP con zoom ottico 2x. Non è presente una telecamera frontale data la presenza dello schermo anche nell’area posteriore.

Sotto la scocca troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 855+ con 12 gb di ram e una memoria interna da 512 gb di tipo ufs 3.0. Il dispositivo è dotato, ovviamente, di un sensore per le impronte digitali sotto al display e di una batteria è da 4050 mAh con ricarica rapida a 40 watt.

Design rivoluzionario

xiaomi mi mix alpha design

Lo Xiaomi Mi MIX Alpha utilizza un’interfaccia utente dedicata creata appositamente per sfruttare al meglio il display avvolgente. Non è presente nessun tasto fisico sostituiti da una tecnologia che simula la pressione dei pulsanti evitando allo stesso tempo i tocchi involontari dell’utente.

Con le dimensioni di 157 x 74 x 8mm per 199 grammi di peso, lo smartphone vanta una scocca in titanio e ceramica per la fascia posteriore. Vetro zaffiro compone invece le fotocamere. La scelta di questi materiali è dovuta per garantire una maggiore protezione alla tripla camera e all’intero dispositivo.

Grande lavoro è stato fatto anche dal punto di vista dei materiali, con l’impiego di vetro zaffiro (per le fotocamere), titanio (frame) e ceramica (fascia posteriore), scelte rese necessarie per garantire una maggiore protezione della tripla cam e dell’intero dispositivo.

Xiaomi Mi MIX Alpha: Scheda Tecnica

  • Display: Surround display Super AMOLED da 6.39” HD+ densità 420ppi e rapporto schermo/scocca pari al 180,6%
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855+
  • RAM: 12GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 512GB di tipo UFS 3.0
  • Fotocamere: 3 posteriori da 108MP con f/1.69, 1/33”, pixel da 1.6um e AF + 20MP grandangolare con angolo da 117°, f/2.2 e 1/2.8” + 12MP con f/2.1 e 1/2,8”
  • Batteria: 4.050 mAh con ricarica rapida 40W
  • Connettività: 5G, Wi-Fi, Bluetooth 5.0, NFC
  • Sistema Operativo: Android 10 con MIUI 11
  • Dimensioni: 157 x 74 x 8 mm
  • Peso: 199 grammi
  • Colorazioni: Bianco e Nero

Prezzo e disponibilità

Xiaomi ha annunciato che il nuovo concept phone sarà caratterizzato, al momento, da una produzione limitata prevista per la fine di dicembre. Il prezzo del dispositivo e di circa 2.500€.

[amazon_link asins=’B07P6VP569,B07SJG88JH’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5b0c29cd-b09d-4e12-8e69-444c339e3cc9′]

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
2
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link