fbpx
NewsTech

Xiaomi presenta Mi 9 Lite: caratteristiche e disponibilità

La famiglia Mi9 si allarga sempre più, con oggi siamo giunti a quota 5

L’azienda cinese Xiaomi ha presentato oggi a Milano l’ultimo ingresso nella già ampia famiglia Mi 9: stiamo parlando di Mi 9 Lite, uno smartphone che si aggiunge alla già nutrita fascia media.

Xiaomi Mi 9 Lite: ad ognuno il suo posto

Mi 9, Mi 9 Se, Mi 9T, Mi 9T Pro ed oggi Mi 9 Lite. Xiaomi negli ultimi mesi ci sta sommergendo di smartphone (e aumentano se pensiamo anche al Mi A3 ed alla serie Redmi), ed ognuno occupa un posto ben preciso nel mercato italiano.

Continua il nostro impegno nel portare prodotti sorprendenti a prezzi accessibili per soddisfare al meglio le esigenze di tutti i nostri consumatori. Mi 9 Lite va ad ampliare, ancora una volta, la gamma di punta Mi 9, ed è un dispositivo progettato per tutti coloro che cercano un design accattivante e una straordinaria esperienza fotografica,” afferma Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia.

Mi 9 Lite è stato progettato, sia a livello software che hardware, per offrire l’eccezionale esperienza fotografica che le giovani generazioni desiderano. Vanta infatti una configurazione da vero e proprio flagship con una fotocamera frontale da 32MP e una posteriore da 48MP. 

Lo smartphone per gli Instagrammers

Mi 9 Lite, riprendendo gli altri fratelli della serie 9, è dotato di una configurazione a tripla fotocamera con obiettivo principale da 48MP con un grande sensore da 1/2” per scatti diurni ad altissima risoluzione. Utilizza inoltre un Super Pixel 4-in-1 da 1,6μm, per catturare più luce e offrire scatti notturni luminosi.

L’obiettivo ultra-grandangolare a 118° regala invece versatilità. Mi 9 Lite rileva in modo intelligente quando si scattano foto di edifici/luoghi o di gruppo, e consiglia all’utente quando passare alla modalità ultra-grandangolare per ottenere un’immagine ottimale. Grazie alla correzione AI integrata abilitata, il dispositivo corregge automaticamente anche la distorsione dell’immagine. Dispone inoltre di un sensore di profondità che consente agli utenti di realizzare splendidi ritratti.

Parlando di software, gli utenti che acquisteranno lo smartphone potranno sfruttare la nuovissima funzione AI Skyscaping che rileva accuratamente il cielo all’interno della foto e, nel caso di grigie giornate nuvolose, può trasformarlo in un bellissimo tramonto o in un’alba mozzafiato. Questa innovazione è stata resa possibile grazie al Mi AI Lab che ha utilizzato il deep learning per analizzare più di 100.000 foto del cielo.

La fotocamera frontale di Mi 9 Lite utilizza un sensore da 32MP e unisce quattro pixel in un solo grande pixel da 1,6µm e, quindi, cattura più dettagli in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera frontale del dispositivo supporta sia la funzione Palm Shutter, sia il Selfie panoramico, unendo tre selfie in una sola foto per includere più persone in un’unica foto di gruppo.

Design da flagship 

Mi 9 Lite, così come Mi A3 di cui è il fratello maggiore e più performante, è disponibile in tre colori: Pearl White, Aurora Blue e Onyx Black. Il dispositivo comunica una sensazione di maneggevolezza e comfort grazie al Corning in Gorilla Glass 5 ricurvo. La nuova serie si avvale inoltre del display di Mi 9, FHD+ AMOLED da 6,39 pollici che offre un rapporto schermo/corpo pari al 91%.

Una piccola chicca: questo modello adotta un logo verticale sulla scocca posteriore, che nasconde un LED multicolore. Il logo agisce come LED di notifica, e la luce colorata supporta anche effetti unici che seguono anche il ritmo della tua musica preferita in riproduzione.

Lite ma non troppo

Il dispositivo è dotato di un sensore delle impronte digitali sotto il display e di una certificazione per proteggere gli occhi dalla low-blue-light conferito dall’Istituto tedesco VDE Testing and Certification Institute. Mi 9 Lite protegge la vista con la modalità lettura 2.0 e dispone di un controllo della luminosità DC hardware che riduce l’affaticamento degli occhi e garantisce la conservazione del colore, eliminando lo sfarfallio in un ambiente con poca luce.

Nonostante il suo design sottile e il peso di 179g, Mi 9 Lite racchiude al suo interno una batteria da 4030mAh: vi porterà sempre a fine serata senza alcuno sforzo, se non addirittura al giorno successivo. Supporta la ricarica rapida da 18W che può caricare da zero al 43% in soli 30 minuti, con l’adattatore di carica rapida incluso nella confezione. Il dispositivo è dotato di NFC multifunzione, audio ad alta risoluzione, jack per cuffie da 3,5 mm e un IR blaster.

 

Al suo interno troviamo la piattaforma mobile Snapdragon 710, per velocità e prestazioni eccellenti. Il dispositivo supporta anche fino a 256GB di memoria SD espandibile per garantire uno spazio di archiviazione sufficiente ad ospitare le tue foto preferite. 

Prezzi e disponibilità

Mi 9 Lite sarà disponibile a partire da ottobre nei Mi Store, sul sito Xiaomi e presso gli store dei principali operatori telefonici. Il prezzo rimane però ancora un mistero, si vocifera che la versione 6/64 costerà circa 249.90€ e quella 6/128 arriverà a 299.90€, entrambi degli ottimi prezzi, come ci si aspetta da Xiaomi.

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker