fbpx
NewsTech

Svelate le prime immagini dei Galaxy Z Flip 3 e Z Fold 3

Il leaker Evan Blass svela in anteprima un'immagine dei pieghevoli di Samsung

Manca ancora qualche settimana al prossimo Galaxy Unpacked, durante il quale è evidente che Samsung presenterà i nuovi pieghevoli Z Fold 3 e Z Flip 3. Eppure, nonostante queste, in Rete cominciano già a circolare immagini che svelano il design dei nuovi smartphone. Merito del leaker Evan Blass, che ieri ha twittato una foto “ufficiale” dei due nuovi pieghevoli di Samsung, accompagnata anche da qualche specifica tecnica in anteprima. Le anticipazioni, come potete immaginare, non tradiscono affatto le nostre aspettative.

Z Fold 3 e Z Flip 3: svelate le prime immagini ufficiali

Proprio ieri Evan Blass ha twittato un’immagine che raffigura i nuovi smartphone pieghevoli che Samsung presenterà il prossimo 11 Agosto. Stando a quanto riferito dal leaker, il nuovo Z Flip 3 sarà dotato di un display interno da 6.7 pollici e uno esterno da 1.9 pollici. Interessante anche il comparto fotografico dello smartphone: doppia fotocamera da 12 MP sul retro e una fotocamera selfie da 10 MP.

Quanto allo Z Fold 3, invece, Blass ha riferito che questo arriverà sul mercato con un display interno da 7.6 pollici e uno esterno da 6.2 pollici. Un pieghevole più grande del precedente, non c’è dubbio. E anche la dotazione fotografica sembra essere più elevata: una tripla fotocamera posteriore da 12 MP e due fotocamere selfie, una da 10 MP sul display esterno e una da 4 MP all’interno. Infine, entrambi gli smartphone saranno resistenti all’acqua fino alle specifiche IPX8.

Come potete notare voi stessi nell’immagine condivisa dal leaker, tutte queste caratteristiche sono evidenziate nella foto che sembra proprio essere stata ripresa dalla comunicazione ufficiale di Samsung. Non a caso, lo Z Fold 3 e lo Z Flip 3 sono posizionati in modo tale da far notare le fotocamere posteriori, e il getto d’acqua non fa altro che sottolineare l’impermeabilità dei dispositivi. A questo punto, non ci resta altro che aspettare per vedere se davvero le immagini di Blass corrispondono alla realtà.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button