fbpx
NewsVideogiochi

Zombie Army 4: Dead War – La guerra ai non-morti continua su Nintendo Switch

Un nuovo trailer ci introduce a tutte le novità di Zombie Army 4: Dead War con controlli migliorati su Switch e una risoluzione più dinamica.

Le prime immagini di Zombie Army 4: Dead War su Switch

Manca poco più di un mese all’uscita della nuova versione di Zombie Army 4: Dead War per Nintendo Switch. La release, prevista per martedì 26 aprile 2022, introdurrà anche controlli migliorati (che consentiranno ai giocatori di utilizzare il giroscopio per migliorare la propria mira). Tra le novità anche lo Steam Cross Save, che consente di trasferire i salvataggi da Steam a Nintendo Switch. Migliorata anche la risoluzione, che garantisce un gameplay più fluido a 30 fps fino a 1080p in modalità dock e 720p in modalità portatile. A questo link è invece disponibile il trailer ufficiale.

Alcune caratteristiche del videogame sono:

  • Sangue, caos e zombie…come si ammazza un già-morto?
  • Co-op da 2 a 4 giocatori (sia in locale che online)
  • Supporto per Pro Controller

La versione per Nintendo Switch include anche i contenuti del Season Pass One (con tre livelli aggiuntivi, quattro pacchetti di personaggiq nove di armi e cinque di skin) e le Horde Map post-lancio. I Season Pass Two e Three saranno disponibili per l’acquisto al momento del lancio, con numerosi contenuti bonus.Vi ricordiamo che Zombie Army 4: Dead War è già disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Epic Games Store, Steam, Microsoft Store e Google Stadia. Inoltre è giocabile sulle console next-gen aggiornate. Per Nintendo invece, come detto, l’appuntamento è per il 26 aprile, con il pre-order disponibile fin da oggi.

Offerta
Zombie Army 4 Dead War - - Nintendo Switch
  • Include tutti i contenuti del Season Pass One
  • Gunplay pluripremiato - Goditi la rivoluzionaria balistica targata Rebellion e sfruttala a tuo favore contro le orde dei...
  • Moviola e smembramenti avanzati - Osserva ai raggi X la lenta distruzione di ossa e organi interni causata da...

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button