fbpx
aggiornamento WhatsApp

Nuovi sfondi e sticker animati stanno per invadere WhatsApp
Svelate in anteprime le nuove funzionalità introdotte dal nuovo aggiornamento dell'App di messaggistica


Ancora un nuovo aggiornamento per WhatsApp. Questa volta dovremmo aspettarci nuovi sfondi e un pacchetto di sticker animati chiamato Usagyuun. E non è tutto. Pare che l’App di messaggistica stia lavorando alla funzionalità WhatsApp Dumming, in grado di consentire agli utenti di modificare l’opacità dello sfondo. Un’opzione ancora in fase di sviluppo, che non sarà certo disponibile con il prossimo aggiornamento. E quali saranno allora le novità che dovremmo aspettarci? Scopriamolo insieme.

Aggiornamento WhatsApp Usagyunn

Aggiornamento WhatsApp: arrivano gli sticker animati 

Come al solito, WABetaInfo ha analizzato in anteprima l’ultima versione Beta di WhatsApp 2.20.200.6 per scoprire quali saranno le novità in arrivo sull’App con il prossimo aggiornamento. Ed ecco spuntare subito il nuovo pacchetto di adesivi “Usagyuun”, messo a punto da Quan Inc. Come anticipato, si tratta di sticker animati, che vedono come protagonista un simpatico personaggio che esprime sentimenti di ogni genere: gioia, rabbia, tristezza e molto altro ancora. Con estrema precisione, possiamo anticipare che le dimensioni del pacchetto sono di 3.5 MB, e anche che Usagyuun è stato descritto dallo stesso WA come “un po’ vivace e un po’ bizzarro”.

Ma, come vi abbiamo detto, non si tratta certo della sola novità che ci aspetta con l’aggiornamento di WhatsApp. Ci sarà anche la nuova funzionalità “Wallpaper Dimming”, che permetterà agli utenti di cambiare la tonalità di colore dello sfondo in base alle proprie preferenze, e una nuova sezione di sfondi, a cui l’App sta lavorando proprio in questi giorni.

aggiornamento WhatsApp
Credit: WABetaInfo

Più nel dettaglio, pare che la funzione “Wallpaper Dimming” permetta modificare l’opacità dello sfondo semplicemente facendo scorrere l’interruttore verso sinistra e verso destra. In questo modo, potrete scegliere la tonalità che più si adatta a voi (e ai vostri occhi). Come già anticipato, per il momento questa funzione è in fase di sviluppo, ma non è detto che non potremmo già vederla nel prossimo aggiornamento.


Chiara Crescenzi

author-publish-post-icon
Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link