NewsViaggi

Air France Connect: una nuova offerta di connettività a bordo

La compagnia aerea Air France propone un nuovo servizio di connessione per i propri passeggeri

Un nuovo servizio di connessione Wi-Fi sarà implementato sugli aerei della compagnia Air France. I passeggeri potranno quindi utilizzare i propri dispositivi per navigare su Internet, inviare messaggi o visualizzare contenuti in streaming durante il volo. Il servizio, chiamato Air France CONNECT si sviluppa su tre pacchetti differenti in base alle esigenze dei suoi utenti.

Come funziona Air France CONNECT

Ogni passeggero avrà la possibilità di utilizzare la connessione Wi-Fi implementata sugli aerei della compagnia con il dispositivo che preferisce, sia smartphone, tablet o PC. Per farlo potrà scegliere tra diversi pacchetti che offrono il servizio a costi differenti a seconda delle diverse necessità.

Il livello di accesso Message è gratuito per tutti i passeggeri e offre la possibilità di inviare e ricevere messaggi sulle principali applicazioni di messaggistica (WhatsApp, Facebook, Messenger, iMessage e WeChat). In questo caso non ci saranno costi aggiuntivi e sarà inoltre possibile accedere all’applicazione e al sito di AirFrance per consultare o modificare le prenotazioni.

Il livello Surf consente di navigare direttamente sul web e inviare mail. Il costo varia a seconda della durata del viaggio. Nello specifico:

  • 3 euro per i voli a corto raggio
  • 5 euro per i voli a medio raggio
  • 8 euro (o 2.700 Miglia Flying Blue) per un’ora e 18 euro (o 6.000 Miglia Flying Blue) per l’intera durata sui voli a lungo raggio

La connessione ad alta velocità, che permetta ad esempio di poter visionare contenuti in streaming sulle varie piattaforme, è offerta infine nel livello Stream. Il costo di questo servizio è 30 euro per l’intera durata del volo oppure 10.000 Miglia Flying Blue.

Per utilizzare il servizio, una volta attivata la modalità aereo sui dispositivi, basterà semplicemente accendere il Wi-Fi del device e selezionare la rete AirFranceCONNECT. Dopodichè si verrà reindirizzati a una pagina dove sarà possibile selezionare il proprio livello di accesso alla rete e iniziare rapidamente a navigare.

Attualmente il servizio non è disponibile su tutta la flotta della compagnia francese, ma l’obiettivo è implementare Air France CONNECT su 22 aeromobili a lungo raggio e 8  a medio-corto entro il 2018 e completare l’offerta entro il 2020.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Air France.

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker