fbpx
Smart HomeTech

Alexa Live: ecco le nuove features per gli sviluppatori

Le nuove funzionalità introdotte durante Alexa Live, la terza edizione della conferenza annuale dedicata a sviluppatori e startup, migliorano l’ambient experience e ne guidano la crescita. Ecco alcune delle novità introdotte da Amazon per la community italiana, oggi composta da 54.000 membri.

Una catena di sviluppatori per dispositivi Smart Home

Sono ben 900.000 gli sviluppatori di Alexa nel mondo. Questi hanno realizzato più di 130.000 skill e centinaia di prodotti Alexa Built-in per diverse categorie, come PC, wearable e dispositivi per Smart Home e automobili. Una catena ben oliata di partner Amazon, che produce oltre 140.000 dispositivi che possono essere controllati e gestiti tramite Alexa per la casa intelligente.

Proprio per questo Amazon promuove Alexa Live. Questa è la terza edizione della conferenza annuale dedicata a sviluppatori, produttori di dispositivi, startup e imprenditori. L’evento vuole essere una giornata gratuita di apprendimento virtuale, ispirazione e networking. Lo scopo è quello di celebrare l’innovazione e il successo di tutti coloro che si impegnano a costruire il futuro dell’ambient computing.

Alexa Live: i propositi di Amazon

La missione di Amazon è far diventare Alexa un’assistente personale proattiva e affidabile. Per raggiungere questi obiettivi è necessario migliorare la rete di sviluppatori. È infatti nel DNA di Amazon sostenere sognatori e developers, mettendo a loro disposizione gli strumenti necessari a raggiungere i loro traguardi. In occasione dell’evento Alexa Live, Amazon introduce numerose feature e strumenti per developer. Questi che agevoleranno la fase di scoperta, di crescita e il coinvolgimento degli utenti.

Le novità introdotte da Alexa Live

Di seguito delle novità introdotte da Amazon per la community italiana, oggi composta da 54.000 membri.

  • WIDGET APL: consentono agli utenti di interagire con i contenuti dalla schermata iniziale del loro dispositivo. in Con i widget, le esperienze interattive sono disponibili per gli utenti prima ancora che gli stessi attivino la skill.
  • ALEXA SHOPPING ACTION: una semplice Call to Action come Aggiungi al carrello o Acquista. Queste permettono di vendere prodotti da Amazon.it attraverso le skill.
  • INTERACTIVE MEDIA SKILL COMPONENTS: ridurranno il tempo necessario ai produttori di contenuti – come radio, podcast e musica – per lanciare esperienze interattive sull’assistente vocale. 
  • APIs FOOD SKILL: permettono di migliorare la user experience in termini di food delivery e takeaway, rendendola più facile, comoda e precisa, con funzioni discovery migliorate.
  • CUSTOM TASKS IN ROUTINE: semplificano la vita quotidiana, automatizzando e raggruppando le azioni più richieste, come “Alexa, inizia la mia giornata” o “Alexa, buonanotte” o “Alexa, relax“.
  • SEND TO PHONE: permette di iniziare un’attività su un determinato dispositivo con integrazione Alexa e continuarla sul proprio smartphone.

Alexa Live: altri strumenti per semplificare la vita degli sviluppatori

Le features messe a disposizione da Amazon non finiscono qui:

  • MIGLIORI CAPACITÀ DI RIASSORTIMENTO: i developer potranno guadagnare ogni volta che le parti di ricambio vengono ordinate tramite Alexa. 
  • ALEXA SKILL COMPONENTS: darà la possibilità di sviluppare skill più velocemente, inserendole nei modelli vocali esistenti e nelle diverse librerie.
  • SKILL DESIGN GUIDE: una guida che include tutti i suggerimenti più importanti degli sviluppatori di Amazon e quelli provenienti dall’ampia comunità di skill developer.

Amazon non sembra volersi fermare, e si ripromette di innovare costantemente i propri strumenti di sviluppo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button