fbpx
NewsTech

ACI lancia la nuova skill per Alexa: news sul traffico, radio e Podcast

Radio, info sul traffico e Podcast sbarcano su Alexa grazie a "Luceverde"

ACI Infomobility, Ipervox ed EY hanno lanciato “Luceverde“, la nuova skill per Amazon Alexa che permette di ricevere news sul traffico, ascoltare la radio o Podcast. L’obiettivo è dare aggiornamenti costanti sulla mobilità locale, cittadina e nazionale, oltre che avere un rapido accesso a contenuti audio creati ad hoc.

ACI Infomobility è una società partecipata di ACI, e si occupa di servizi gratuiti di Infomobilità. Ipervox è invece un’azienda specializzata nello sviluppo di Skill per Amazon Alexa, mentre EY è un leader mondiale nella consulenza e nei servizi professionali Business to Business.

luceverde skill alexa traffico

Luceverde, non solo info sul traffico per la nuova skill Alexa

Ecco le principali funzionalità operative:

  • Notiziario traffico: a tre livelli, cittadino, personale e nazionale, Luceverde darà informazioni sul traffico e la viabilità, aggiornate durante la giornata per risultare sempre attuali ed efficaci.
  • Radio: Tramite la skill “Alexa chiedi a Luceverde la Radio” per ascoltare i programmi in onda della radio ACI Luceverde.
  • Podcast: ACI Infomobility offrirà dei contenuti podcast, tipologia molto in voga in questi ultimi anni. Sarà possibile eseguire una ricerca e cercare tra le varie categorie, come Musica, in Viaggio ecc).

Gli assistenti vocali Amazon Alexa si arricchiscono di nuove funzioni, rendendosi sempre più centrali nelle nostra routine. Uscire di casa chiedendo ad Alexa come è la situazione traffico per andare a lavoro, o prima di intraprendere un viaggio, potrebbe diventare la nuova normalità in un futuro molto vicino.

Le parole del Presidente ACI Infomobility

Geronimo La Russa, Presidente ACI Infomobility, ha dichiarato:

“Grazie a questa Skill di Alexa accedere alle nostre informazioni su mobilità pendolare, principali flussi nazionali e criticità stagionali legate al turismo, sarà possibile anche con un semplice comando vocale, a casa o in auto. Il nostro obiettivo è quello di sfruttare sempre le tecnologie più innovative per rispondere al meglio alle esigenze del cittadino.”

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button