fbpx
NewsTech

Amazon: nel futuro ci sono i Bitcoin e una propria criptovaluta

Continuano le indiscrezioni sul futuro di Amazon

Anche Amazon potrebbe entrare nel mondo delle criptovalute, prima accettando i Bitcoin e poi sviluppando una propria soluzione. Ad anticipare queste scelte è una recente indiscrezione che conferma che tali novità potrebbero diventare effettive già nel corso dei prossimi mesi. Per Amazon e per tutto il settore delle criptovalute si tratterà di una vera e propria rivoluzione.

Amazon punta sulle criptovalute: Bitcoin già entro il 2021

Stando ad un report del magazine londinese City AM di queste ore, Amazon sarebbe pronta ad accettare i Bitcoin come sistema di pagamento. L’annuncio potrebbe arrivare già entro la fine del 2021. Il progetto sarebbe in valutazione in Amazon già da diverso tempo. Le fonti confermano che i piani per introdurre le criptovalute in Amazon sono in corso dal 2019. Dopo il Bitcoin, Amazon potrebbe accettare progressivamente altre criptovalute per i pagamenti per un totale di almeno 8 diverse soluzioni.

Nel 2022 arriverà una criptovaluta firmata Amazon

Amazon, in queste settimane, è alla ricerca di nuove figure professionali legate al mondo delle criptovalute. Il debutto di una criptovaluta firmata Amazon potrebbe essere programmato per il 2022, stando alle recenti indiscrezioni. Il progetto potrebbe essere già nel pieno del suo sviluppo. Maggiori dettagli sulla questione potrebbero arrivare già nel corso delle prossime settimane. Le indiscrezioni diffuse in queste ore, infatti, anticipano novità ” a breve termine” per la questione legata ad Amazon ed alle criptovalute. Staremo a vedere quali saranno le decisioni del colosso americano.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button