!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Animal Crossing: New Horizons direct nintendo

Animal Crossing: New Horizons, tutte le novità del Nintendo Direct


Si è da poco concluso l’ultimo Nintendo Direct interamente dedicato ad Animal Crossing: New Horizons, l’ultimo capitolo della fortunata serie di Animal Crossing in uscita il prossimo 20 marzo su Nintendo Switch.

Animal Crossing: New Horizons

La Direct è stata aperta, ovviamente, dal mitico Tom Nook che ha pre-annunciato che il direct sarà suddiviso in tre parti differenti. Scopriamo tutte le novità:

  • Tom Nook Gateway package: il direct ha introdotto ancora una volta la novità principale di questo nuovo Animal Crossing, un’isola inizialmente deserta in cui iniziare la propria avventura. All’inizio del gioco sarà possibile scegliere la forma iniziale dell’isola e la sua posizione: nell’emisfero australe o boreale. Questa scelta modificherà, ovviamente, il susseguirsi delle stagioni. Quest’ultime modificheranno l’aspetto dell’isola, la tipologia di pesci e insetti che possiamo trovare e l’arrivo di particolari eventi stagionali
  • Resident Service: lo staff dell’isola, composto da Tom Nook e i suoi nipoti Tommy e Timmy, daranno il benvenuto agli abitanti in una struttura di accoglienza. Si tratta di una tenda posizionata nella “piazza” principale dell’isola che fornisce supporto e strumenti per gli abitanti. La tenda funge anche da mercato per comprare e vendere oggetti. Qui si trova anche il Workshop dell’isola con cui creare i propri strumenti con i materiali trovati in giro attraverso un sistema di crafting. Ciascun oggetto potrà essere completamente personalizzato cambiandone il colore o il design
  • Aereoporto: una nuova struttura aperta tutto il giorno, tutti i giorni che accoglierà i giocatori e i nuovi abitanti sull’isola in cui potranno giocare fino a 8 persone contemporaneamente. Nell’aereoporto è presente anche il classico sistema postale in-game con cui interagire con gli altri residenti
  • Servizi Nook Inc. : la Nook Inc. offrirà, all’inizio del gioco, degli oggetti di sopravvivenza, tra cui, il Nook Phone. Uno speciale strumenti con diverse applicazioni che vi permetteranno di scattare foto, prendere visione della mappa e tanto altre funzioni che verranno sbloccate andando avanti con il gioco. Tom Nook avvierà periodicamente anche dei Broadcast in filo diffusioni con cui annuncerà particolari novità o nuovi eventi che si tengono sull’isola
  • Programma Nook Miles: tra i servizi del Nook Phone troviamo anche un particolare programma di “miglia”. Sbloccando determinati achievements e obiettivi è infatti possibile acquisire delle miglia e riscattarle per ottenere oggetti particolari o per ripagare il prezzo di determinate costruzioni
  • Servizio di soccorso: una nuova funzione introdotta in questo Animal Crossing che funziona da “viaggio rapido” per raggiungere determinati punti ed edifici dell’isola in pochissimo tempo grazie all’aiuto, sembra, di Mr. Resetti!
Offerta
Animal Crossing: New Horizons
  • Se il caos e la frenesia della vita di tutti i giorni ti hanno stufato, tom nook ha appena creato una proposta su misura...
  • Preparati a mollare tutto e creare una nuova comunità sulla tua isola deserta personale.; non hai sempre desiderato un...
  • Rimboccati le maniche e inizia a collezionare preziose risorse per costruire tutto ciò che ti potrà servire, dagli...

Funzioni Extra

Il direct ha proseguito con una seconda fase dedicata alle novità legate alla personalizzazione degli edifici e dell’isola con le novità più interessanti:

  • Costruzione della casa: all’inizio della partita, il nostro abitante sarà costretto a dormire all’interno di una piccola tenda. Proseguendo l’avventura, ed avviando l’ormai iconico mutuo di Tom Nook, è possibile costruire una vera e propria casa, espanderla e personalizzarla in tutto. In questo capitolo è stato introdotto un nuovo sistema di posizionamento degli oggetti molto più completo rispetto ai precedenti titoli di Animal Crossing con cui sbizzarrire la propria creatività
  • Isole misteriose: attraverso le miglia Nook è possibile visitare nuove isole misteriose e senza abitanti fissi da esplorare. Qui è possibile trovare nuove tipologie di frutta, fiori, animali, insetti, materiali e tanto altro
  • Nook Link: si tratta di un’app per smartphone che verrà rilasciata nelle prossime settimane con cui è possibile interagire con il mondo di Animal Crossing: New Horizons. Con questa app è infatti possibile utilizzare un sistema di chat in-game o scannerizzare il codice QR di disegni e personalizzazioni già create nei precedenti capitoli di Animal Crossing e trasportarli su Nintendo Switch
  • Nuove strutture: andando avanti con il gioco e soddisfando determinati obiettivi, l’isola  del nostro abitante crescerà enormemente con l’arrivo di nuove strutture come il museo, la sartoria, nuovi negozi e tanto altro. Sarà possibile anche espandere edifici esistenti e sviluppare i nuovi portando nell’isola nuovi abitanti e aiutanti (tra cui Fuffi!)
  • Island Designer: Animal Crossing New Horizons permetterà davvero di personalizzare la propria isola. Man mano che si prosegue con l’avventura, infatti, potreste essere nominati ingegneri dell’isola e modificare, attraverso particolari strumenti la formazione dell’isola creando ponti e scale per raggiungere i punti più difficili ma anche modificando il terreno e creare colline, fiumi, cascate e molto altro
  • Aggiornamenti gratuiti: non mancheranno anche aggiornamenti gratuiti che arricchiranno il gioco con eventi stagionali e tante novità. Il primo aggiornamento sarà disponibile il giorno stesso del lancio con eventi e oggetti di Pasqua

Alla fine del Direct, Tom Nook ha salutato i giocatori e dato appuntamento al 20 marzo per l’uscita di Animal Crossing: New Horizons.


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link