fbpx
NewsTech

OnePlus 8 sarà un concentrato di prestazioni

Pete Lau, CEO di OnePlus, ha pubblicato delle anticipazioni sul nuovo flagship che uscirà il 14 aprile

Pete Lau, Founder e CEO di OnePlus, in occasione della futura presentazione di OnePlus 8, ha pubblicato un articolo con alcune anticipazioni riguardo il nuovo flagship. L’obiettivo è di offrire un‘esperienza “fast and smooth” del brand e Pete spiega come questa possa essere implementata nei device.

Le anticipazioni su OnePlus 8

Come premium brand, OnePlus ha sempre realizzato i suoi prodotti di punta grazie ai migliori componenti hardware offrendo in questo modo prestazioni davvero fluide. A gennaio 2020, OnePlus ha annunciato il Fluid Display a 120 Hz, e oggi Pete Lau approfondisce ciò che si trova al di sotto dello schermo. La configurazione più potente, lo Snapdragon 865 SoC, accoppiato con LPDDR5 e UFS 3.0, per un aumento straordinario delle prestazioni del sistema e una riduzione del consumo di energia.

Infatti il nuovo processore Qualcomm aumenterà le prestazioni CPU e GPU del 25%, e al contempo sarà meno energivoro. Lo Snapdragon sarà abbinato ad un nuovo chip RAM molto più veloce: LPDDR5, che può raggiungere velocità fino a 6.400Mbps. Anche la RAM è progettata per diminuire il consumo di energia, infatti è del 45% in meno rispetto al modello precedente.

L’implementazione dei moduli UFS 3.0 permettono di arrivare ad una velocità di lettura e scrittura di 1.700Mbps, e le prestazioni aumentano ancora di più grazie a due funzionalità: Turbo Write e Host Performance Booster. La prima, utilizza una parte della memoria di OnePlus come buffer per velocizzare la lettura e scrittura. La seconda, invece, secondo quanto scrive Pete può migliorare, in modo randomico, le performance di scrittura dopo un “utilizzo prolungato”.

Inoltre il CEO di OnePlus afferma che un buon hardware è nulla senza un’ottimizzazione software, quindi l’azienda si è concentrata nel creare un’esperienza “veloce e fluida” da ogni punto di vista. Infine, come Pete aveva già anticipato, si conferma la presenza del modulo 5G nel prossimo OnePlus 8.

Per leggere il post originale di Pete Lau, potete visitare il forum ufficiale di OnePlus.

Non resta che attendere

Le performance sono solo uno dei tanti aspetti che fanno della Serie 8 un vero e proprio fiore all’occhiello. Il 14 aprile, in occasione dell’evento di lancio in live stream, verranno svelate altre novità. Fino ad allora, Never Settle.

 

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button