fbpx
apex legends cina

Apex Legends: EA Games intenzionato a portare il gioco in Cina


Electronic Arts ha fatto sapere che porterà il battle-royale Apex Legends anche in Cina. A dichiararlo è stato il CEO Andrew Wilson che ha rivelato l’inizio di una collaborazione con una società cinese al momento sconosciuta.

Lo stesso Wilson, durante i commenti sulla diffusione dei risultati del terzo semestre fiscale dell’azienda, ha affermato: “Stiamo portando i nostri giochi e le nostre proprietà intellettuali in nuove regioni, comprese anche le diverse versione mobile che riscuotono sempre enorme successo in Asia e per questo, stiamo pianificando di pubblicare anche Apex Legends in Cina.”

La stessa società che collaborerà con EA Games per portare il gioco in Cina si impegnerà anche a creare una versione mobile del Battle-Royale la cui data non è stata ancora annunciata.

In merito ad Apex Legends

Da quando il gioco è stato lanciato, il 4 febbraio dell’anno scorso, Respawn Entertainment ha lanciato tre avvincenti stagioni ricche di nuovi contenuti. La crescita del titolo è stata sbalorditiva raggiungendo 50 milioni di utenti in un solo mese dal lancio e oltre dieci milioni in più nel corso dell’anno. In un solo anno al gioco si sono aggiunte tante novità tra cui tre nuove leggende, cinque eventi, una mappa rinnovata e sei nuove modalità. Il successo del battle-royale sembra destinato ad aumentare con l’arrivo di un nuovo evento eSports il cui montepremi ammonta a ben 3 milioni di dollari.


Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link