fbpx

Galaxy S20 e Galaxy Z Flip: nuove immagini e video dei top di gamma Samsung


Ormai ci sembra di conoscere tutto sui nuovi modelli della famiglia Galaxy in arrivo il prossimo mese. Oggi vi mostriamo delle nuove immagini render, praticamente certe al 100%, dei nuovi Galaxy S20 e Galaxy Z Flip, il secondo foldable della casa coreana.

Samsung Galaxy S20: tre “nuovi” colori

Di ufficiale abbiamo soltanto un ennesimo video teaser che ci invita ad attendere l’11 febbraio per l’evento Samsung Unpacked, tuttavia chi fornisce le immagini leak/render che vi mostriamo, è da sempre stato affidabile e non ha mai sbagliato un colpo. Sia che si tratti di Samsung, che di Huawei, che ancora di Oneplus, ci ha sempre mostrato in anteprima i design corretti con diverso anticipo.

Il nuovo Samsung Galaxy S20 dovrebbe essere disponibile in quattro colorazioni, che variano a seconda del modello. S20 standard dovrebbe essere disponibile in grigio, celeste ed il totalmente nuovo rosa. Galaxy S20 plus invece sostituirà il nero al rosa, Galaxy S20 ultra sarà invece disponibile solo in due colorazioni (le più serie e meno interessanti): grigio e nero.

I modelli sono facilmente distinguibili grazie al modulo fotocamera posteriore, totalmente diverso tra i 3 modelli. Frontalmente invece l’unica differenza risiede nelle dimensioni, non nell’aspetto. Stesso foro per la fotocamera frontale, stesso pannello. Tuttavia fonti attendibili parlano di un grande salto di qualità, probabilmente per i modelli plus ed ultra, riguardo la frequenza di aggiornamento dello schermo: si parla di addirittura 240 Hz, un grandissimo salto in avanti per qualsiasi smartphone esistente finora, se pensiamo che al momento il massimo disponibile è 90 Hz negli smartphone classici e 120 Hz in quelli dedicati al gaming. Eccovi una galleria di tutte le immagini a nostra disposizione:

 

 

 

 

    Samsung Galaxy Z Flip

    Anche per lui le prime immagini succulente, con una colorazione violacea (ed una nera) davvero particolare e interessante. Nei render possiamo notare molto bene il meccanismo a cerniera che contraddistingue il device, ma anche l’aspetto che ha da aperto e da chiuso. Ripiegato, lo smartphone raggiunge delle dimensioni davvero compatte e maneggevoli, ottime per chi utilizza due smartphone e preferisce diminuire l’ingombro quando è costretto ad averli entrambi con sè.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

      E non è finita qui, è da poco apparso anche un mini video hands-on del nuovo foldable! Notiamo il mini display LED sulla parte esterna, simmetrico rispetto alle fotocamere, e la finitura lucida riflettente. Una volta aperto la piega sembra quasi impercettibile, ma dà l’impressione di essere più spesso dei fratelli S20.

       

      Cosa ve ne pare? Riuscirà Samsung ad avviare le vendite di questo foldable prima del Motorola Razr?


      Livio Marino

      author-publish-post-icon
      Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                         










       
      Sì, iscrivimi alla newsletter!
      close-link