fbpx
Lifestyle

Le migliori App per monitorare ciclo, ovulazione e gravidanza

Una selezione a cura di TechPrincess

Oramai non è certo un segreto che la tecnologia sia un’interessante soluzione per il benessere femminile. Non a caso, sono milioni le donne che ogni giorno utilizzano App per il monitoraggio del ciclo, dell’ovulazione e della gravidanza. Strumenti utili non soltanto per tenere traccia del ciclo mestruale, ma anche per conoscere al meglio i giorni più fertili e pianificare il concepimento. Di base, si tratta di applicazioni che funzionano come veri e propri diari mestruali, permettendo alle utenti di segnalare come si sentono fisicamente e mentalmente. Informazioni utili sia per monitorare il proprio benessere personale sia per condividere il proprio stato di salute con un ginecologo di fiducia. Andiamo allora a capire, a questo punto, quali sono le migliori applicazioni in circolazione.

App per il ciclo e la fertilità: le migliori per iOS e Android

Flo

Flo è un’App pensata per il benessere femminile a 360 gradi. Progettata con il supporto di medici ed istituti sanitari, permette non solo di monitorare ciclo mestruale e fertilità, ma anche di calcolare le settimane di gravidanza. E lo fa funzionando proprio come fosse un diario personale, permettendo di aggiungere note su umore, sintomi premestruali, rapporti sessuali e molto altro, scegliendo tra oltre 70 opzioni che vi permetteranno di monitorare il comportamento del vostro corpo per tutto il mese. Analizzando tutte le informazioni fornite, Flo è in grado di elaborare previsioni intelligenti, notificare la data di inizio del nuovo ciclo mestruale, fornire uno storico dei cicli passati, e informarvi sui giorni di ovulazione e di fertilità.

In virtù di tutte le funzioni che la caratterizzano, Flo si presenta un’App perfetta per le donne con ciclo irregolare, permettendo loro di tenere costantemente sotto controllo i flussi. Al tempo stesso, è anche uno strumento perfetto per le donne incinta. La modalità “gravidanza” permette di seguire le settimane di crescita del feto, calcolare l’ipotetica data del parte e monitorare il sonno. Il tutto a costo zero. A meno che non siate interessate ad alcuni funzioni personalizzate e non vogliate sottoscrivere un abbonamento a partire da 9.99 €. In ogni caso, qualunque sia la vostra intenzione, è bene che sappiate che Flo è disponibile per iOs e Android, così da permettervi di monitorare il ciclo da quaunque dispositivo.

iGyno

iGyno è una delle App per il ciclo più note tra le utenti. Disponibile per iOS e Android, è stata ideata da Mirco Bettelini, che ha scelto di dedicarla alla sua mamma, morta per un tumore al seno a 70 anni. E così, per riuscire a realizzare un’App completa per il benessere femminile, Bettelini si è avvalso della collaborazione dei medici dell’Associazione Europea Ginecologi. Un supporto che gli ha permesso di lanciare un’applicazione che monitora il ciclo mestruale, consentendo di aggiungere fino a 23 sintomi fisiologici e stati d’animo nel corso del mese. Di tutta risposta, iGyno è in grado di prevedere il giorno di inizio del nuovo ciclo, i giorni più fertili e quelli dell’ovulazione.

Ma non è tutto. L’applicazione è anche in grado di notificare i giorni in cui si ha più probabilità di concepire una femmina o un maschio. Oltre a suggerire il giorno ideale per il test di gravidanza in caso di ritardo del ciclo mestruale. Ma, come abbiamo anticipato, iGyno non è una semplice App per il ciclo. All’interno, infatti, troverete moltissimo materiale informativo utile alla prevenzione, come i video tutorial che mostrano come eseguire una corretta autopalpazione al seno. O una serie di immagini che vi indicano come segnalare al vostro medico di fiducia eventuali cambiamenti nel seno. Tutte queste funzioni sono disponibili acquistando l’App al prezzo di 0.99 €. Aggiungendo 1.99 € avrete anche la possibilità di richiedere consulti ginecologici ad esperti del settore tramite una chat anonima. Insomma, un’applicazione per il ciclo completa di tutto.

Clue

Clue App ciclo

Clue è una tradizionale App per il monitoraggio del ciclo, che permette anche di calcolare i giorni di fertilità nel caso in cui abbiate intenzione di pianificare una gravidanza. Attraverso una vera e propria agenda mestruale, l’applicazione vi permette di seguire l’intero andamento del vostro ciclo, segnalando i sintomi premestruali ed eventuali farmaci utilizzati per stare meglio nei giorni più difficili. Al di là di questo, Clue segnala in evidenza i giorni più fertili, e consente di utilizzare il calcolo dell’ovulazione e il monitoraggio della temperatura basale per pianificare una gravidanza. Il tutto attraverso un’applicazione dall’interfaccia incredibilmente semplice ed intuitiva, che può essere scaricata su qualunque dispositivo iOS e Android.

App per la gravidanza: le migliori per iOS e Android

iMamma

iMamma

Le donne in gravidanza conoscono sicuramente iMamma, l’App più scaricata nel settore. Disponibile gratuitamente per iOS e Android, l’applicazione è stata realizzata da OBScience in collaborazione con medici e specialisti, e vanta pertanto un’attendibilità incredibilmente elevata. Aspettatevi quindi un’App molto completa, che consente anche di monitorare il ciclo mestruale e il periodo fertile, rivolgendosi di fatto anche a tutte quelle donne che stanno cercando di avere un bambino. Al di là di questo, la principale funzione di iMamma riguarda il monitoraggio della gravidanza. L’applicazione permette infatti di raccogliere informazioni su ogni settimana della gestazione, di accedere alle immagini 3D del feto e di prevedere la data del parto.

Trattandosi di uno strumento ideato da medici, non c’è da stupirsi che iMamma consenta di creare una vera e propria cartella clinica digitale, in cui raccogliere gli esami fatti e tenere traccia dei valori del peso e della pressione sanguigna. Inoltre, non mancano i suggerimenti su cosa mangiare durante la gravidanza, su quali esercizi fare per tenersi in forma e molto altro ancora. E lo stesso vale per il periodo post parto, durante il quale iMamma vi sarà di supporto con una serie di suggerimenti utili su come gestire il neonato. Insomma, un’applicazione da non perdere per le aspiranti, future e neo mamme.

Gravidanza – Sprout

App monitoraggio ciclo gravidanza

Questa è forse una delle App per il monitoraggio della gravidanza più scaricate che ci siano in circolazione. Gravidanza – Sprout, infatti, è un’applicazione assolutamente avanzata, che permette addirittura di seguire lo sviluppo del bambino attraverso immagini 3D ad altissima risoluzione. E questa è solo una delle tante funzioni a disposizione delle neo-mamme. Realizzata in collaborazione con esperti del settore, Sprout consente anche di seguire un diario della gravidanza e tenere un’agenda delle visite, così da poter avere sempre a disposizione le informazioni riguardanti i controlli medici e la salute della mamma e del bambino.

A queste funzioni se ne aggiungono altre dedicate esplicitamente al monitoraggio della gravidanza, come il timer delle contrazioni, la tabella del peso, la checklist per la valigia da preparare per l’ospedale e molto altro ancora. E, come potete immaginare, non mancano neppure i contenuti informativi rivolti a tutte quelle donne che affrontano per la prima volta l’esperienza di diventare mamme. Insomma, un’App completa, che potete scaricare gratuitamente su iOS e Android. Buona parte delle funzioni di Sprout, infatti, risultano completamente a costo zero, ma se volete vivere un’esperienza ottimale con l’App vi suggeriamo di passare alla versione Premium, così da poter accedere anche ad opzioni esclusive.

Gravidanza +

Gravidanza

Ancora un’App molto apprezzata dalle neo-mamme di tutto il mondo. Stiamo parlando di Gravidanza +, uno strumento utile non solo per il monitoraggio della gravidanza, ma soprattutto per la vostra gestione della salute. L’applicazione è infatti ricca di suggerimenti di ogni genere, con pillole di curiosità quotidiane che vi consiglieranno cosa mangiare e/o quali attività praticare per affrontare al meglio la situazione. A questa funzione si aggiunge poi quella del calendario, che vi permette di annotare visite mediche, esami di vario genere e persino il numero dei calci tirati dal bambino durante la giornata.

Inoltre, al pari di altre App simili, Gravidanza + vi permette di seguire la crescita del bambino. Ma lo fa in un modo del tutto nuovo e divertente. Per chi non lo sapesse ancora, infatti, l’applicazione associa le dimensioni del bambini a frutti, dolci o persino animali, rendendo così il tutto ancora più amabile e simpatico. Ma senza rendere l’applicazione meno credibile, sia chiaro. In ogni caso, se siete curiosi di sapere a quale frutto assomiglia il vostro piccolo, potete scaricare l’applicazione per iOS e Android in modo del tutto gratuito. Per le funzionalità Premium, invece, il costo è di circa 3.99 €.

Ora che avete una panoramica esaustiva delle App per il ciclo e la gravidanza, vi suggeriamo di scegliere quella che più fa al caso vostro. E cominciare a dedicare tempo ed attenzione a voi stesse.

Offerta
Apple iPhone 13 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button