fbpx
app-contro-la-violenza-domestica-tech-princess

Arriva BrightSky, l’app contro la violenza domestica
L'app è stata realizzata da Fondazione Vodafone in collaborazione con CADMI


In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Fondazione Vodafone lancia l’app contro la violenza domestica e il video manifesto del progetto #ChiedoPerUnAmica, la campagna nata per comunicare l’impegno di Vodafone contro la violenza di genere.

BrightSky è l’app sviluppata da Fondazione Vodafone per supportare le donne che subiscono violenza domestica e maltrattamenti.

L’app contro la violenza domestica: ecco BrightSky

fondazione-vodafone-giornata-contro-violenza-tech-princessLa campagna, firmata da We Are Social, ricalca una delle espressioni più utilizzate ironicamente sui social per porre domande imbarazzanti senza esporsi in prima persona. #ChiedoPerUnAmica, divenuto ormai un modo di dire, può essere anche una chiave per creare un legame più confidenziale e sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza di genere.

Spesso, infatti, le donne che subiscono maltrattamenti non li riconoscono come tali ed è doveroso, da parte di amici e parenti, aprire loro gli occhi. 

Bright Sky, l’app sviluppata da Fondazione Vodafone in collaborazione con CADMI, è disponibile gratuitamente e fornisce risorse e strumenti concreti alle donne che subiscono violenza domestica. L’app mette a disposizione una mappatura dei servizi di supporto che si occupano di maltrattamenti, sia a livello locale che nazionale, oltre a uno strumento di chiamata rapida al 112, attivabile con un singolo tocco su ogni pagina dell’app. 

Il lancio di Bright Sky e di #ChiedoPerUnAmica confermano l’impegno di Vodafone nel contrastare il fenomeno della violenza domestica e tutelare i suoi dipendenti. Vodafone ha infatti attuato una policy per i dipendenti che subiscono violenza domestica e maltrattamenti in 27 Paesi del Gruppo, compresa l’Italia. Con la policy di Vodafone Italia sulla violenza domestica, i dipendenti possono usufruire di quindici giorni di permesso retribuito.

Inoltre avranno a disposizione supporto psicologico da parte di un medico competente e servizi di consulenza per affrontare tutti i momenti delicati che si possono presentare in queste situazioni.

Offerta

Veronica Ronnie Lorenzini
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.