NewsVideogiochi

Fortnite si aggiorna: ecco i nuovi device Android compatibili

Disponibile un update per il titolo di Epic Games, con importanti miglioramenti e nuovi smartphone supportati.

Dopo aver rattoppato una grave falla che minacciava la sicurezza dei giocatori, Epic Games ha aggiornato nuovamente la versione Android di Fortnite.

L’aggiornamento 5.40 introduce il supporto ad una nuova gamma di dispositivi compatibili con l’OS di Google e vede l’arrivo di qualche miglioria sul fronte tecnico. Sono gli smartphone targati HTC, Motorola e Sony Xperia ad entrare nella lista dei device supportati da Fortnite, ampliando ulteriormente la sua già folta audience in cui presenziano anche i milioni di giocatori console e PC.

Fortnite sbarca su HTC, Motorola e Xperia

fortnite mobile android fake app

Per quanto concerne il produttore taiwanese, gli smartphone compatibili con Fortnite sono HTC 10, U Ultra, U11, U11 Plus e U12 Plus. Motorola accoglie il supporto sui suoi Moto Z, Moto Z Droid e Moto Z2 Force, mentre gli utenti Sony potranno giocare al Battle Royale su Xperia XZ, XZs, XZ1 e XZ2.

Riassumendo, gli ultimi modelli supportati da Fortnite sono:

  • HTC 10
  • HTC U Ultra
  • HTC U11
  • HTC U11 Plus
  • HTC U12 Plus
  • Motorola Moto Z
  • Motorola Moto Z Droid
  • Motorola Moto Z2 Force
  • Xperia XZ
  • Xperia XZs
  • Xperia XZ1
  • Xperia XZ2

Fortnite per Android: le novità della versione 5.40

fortnite-10-consigli-iniziare-a-giocare-media-8

Come da prassi, il più recente update si è occupato di stabilizzare il sistema di gioco per garantire il miglior livello di prestazioni a tutti gli utenti. A godere di una nuova ottimizzazione sono però i device che integrano le GPU Adreno, afflitti da un rallentamento causato dalla gestione della RAM.

Per quanto riguarda le nuove feature, la grande novità è il supporto alla chat vocale, pre-annunciato qualche settimana fa dagli sviluppatori. La voice chat consentirà ai giocatori dello stesso team di comunicare durante lo svolgimento della partita, per elaborare le proprie tattiche e guidare la squadra verso l’agognata Vittoria Reale.

Migliora anche la qualità del comparto audio, attraverso l’implementazioni di alcuni fix per il mixer, e l’interfaccia utente, che adesso permette ai giocatori di spostare la barra della salute a proprio piacimento – evitando che possa ostacolare l’esperienza di gioco.

Ci sono diverse novità anche in merito ai contenuti di gioco, come nuove armi e modalità PvP. A tal proposito vi rimandiamo al changelog pubblicato sul sito ufficiale di Epic Games.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker