fbpx
NewsTech

L’app di dating Hinge punta tutto sui messaggi vocali

Un modo per presentarsi al meglio

Hinge è un’app di dating che all’apparenza sembra molto simile agli altri competitor, magari più famosi in Italia, ma che recentemente ha introdotto una novità a dir poco originale che sta avendo molto successo. L’app di appuntamenti, infatti, il mese scorso ha permesso agli utenti di inserire dei messaggi vocali nel proprio profilo, per potersi presentare al meglio: una funzionalità che ora è diventata virale.

L’app di dating Hinge introduce i messaggi vocali di presentazione

Come racconta Ashley Carman su The Verge, nella sua newsletter Hot Pod, il mese scorso l’app di dating Hinge ha introdotto i messaggi vocali sui profilo degli utenti. Invece di raccontare se stessi tramite un testo, è possibile farlo con la propria voce. Ogni clip può durare 30 secondi e, al momento del lancio, Hinge aveva affermato che due utenti su tre dicevano che la propria voce avrebbe potuto aiutarli a “determinare meglio la chimica” con qualcuno.

Dopo un mese sembra proprio che i messaggi vocali stiano avendo successo. Su Twitter e su TikTok stanno venendo condivisi alcuni messaggi divertenti o degni di nota. Alcuni utenti di Hinge hanno infatti deciso di puntare sulla simpatia, facendo imitazioni, cantando e raccontando aneddoti.

hinge app di dating
Photo credits: Hinge.

Carman, di The Verge, ha contattato l’azienda per capire concretamente quanto le persone stiano apprezzando la nuova funzionalità, oltre a condividerle sui social. L’azienda ha affermato che il 13% dei nuovi utenti dell’app inserisce un messaggio vocale nel proprio profilo; il 46% degli utenti, invece, ha ascoltato almeno un messaggio vocale. Dei dati che sembrano ancora bassi, ma bisogna tenere a mente che la funzionalità è disponibile da solo un mese, quindi sono numeri assolutamente incoraggianti, come afferma Michelle Parsons, CPO di Hinge.

“Se immagini la quantità di tempo extra necessario per aggiungere qualsiasi informazione al tuo profilo, è già un punto di attrito. Quindi siamo davvero entusiasti di questi dati”. Inoltre il fatto che siano diventati virali su TikTok ha sicuramente aiutato Hinge, afferma Parsons. I messaggi vocali che al momento stanno andando per la maggiore sono “Un mio obiettivo di vita è…” e “Tutto quello che chiedo da un partner è che…”.

Sono molto più apprezzati rispetto alle chiamate dirette

“I nostri obiettivi sono far uscire gli utenti dall’app e avviare una relazione, o per lo meno un buon appuntamento. Noi vogliono aiutare gli utenti a mostrare più della loro personalità, più autenticità, che deriva davvero dalla propria voce. È davvero difficile hackerare la propria voce”. Hinge consente anche le chiamate vocali, ma il team non ha visto “un’adozione molto alta” dellaf funzionalità. Questo probabilmente perché fare una chiamata fredda a uno sconosciuto è più intimidatorio che ascoltare una clip di 30 secondi.

Col passare dei mesi scopriremo se la nuova funzionalità di Hinge prenderà ancora più piede e se i competitor decideranno di inserirla nella loro piattaforma. Non solo le app di dating: al posto della biografia scritta, su Instagram, in futuro potremmo trovare un messaggio audio di presentazione.

Apple iPhone 11 (128GB) - verde
  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include più un alimentatore o...
  • Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)
  • Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)
Source
TheVerge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button