fbpx
FeaturedViaggi

App per prenotare hotel, case e appartamenti: la guida alle migliori per iOS e Android

Tante app per trovare una sistemazione per le nostre vacanze

L’estate si fa sempre più vicina e con essa anche le tante agognate vacanze. Tantissimi di noi approfittano della bella stagione e delle ferie per concedersi un viaggetto più o meno lungo, chi al mare, chi al lago, chi in una città d’arte. Prima di partire sono sempre tanti i preparativi da fare: documentarsi e creare un itinerario, trovare il volo, scegliere l’albergo, prenotare una stanza, studiare i mezzi di trasporto pubblici presenti sul posto e così via. Nell’era degli smartphone, tutto questo può sicuramente essere semplificato grazie all’ausilio delle app: sugli store, infatti, sono presenti tanti applicativi che consentono di svolgere tutte queste attività e successivamente monitorarle con un semplice tap sullo schermo. In questo articolo voglio parlarvi nello specifico delle app dedicate alla prenotazione di hotel e simili.

App per prenotare hotel ed alberghi – I grandi classici: Booking ed Expedia

app hotel booking

Iniziamo questa lista con dei grandi classici della prenotazione online, ossia Booking ed Expedia. Chi di voi non ha utilizzato almeno una volta uno dei due? Cercare un hotel in cui alloggiare diventa ancora più semplice tramite smartphone. Entrambe le app permettono di cercare delle strutture in base a località (utilizzando anche la mappa) e date, leggere le recensioni, vedere le foto, informarsi su servizi offerti e condizioni, scegliere una stanza, prenotarla e pagarla subito se necessario.

Creando o collegando il vostro account, potrete gestire la vostra prenotazione, visualizzando informazioni come stato della richiesta, check-in e check-out e dati della struttura. Non manca la sezione dedicata alle offerte, dove potrete sfogliare le proposte scontate dei due siti. Altro vantaggio interessante delle applicazioni è la presenza di sconti visibili solamente da chi prenota da mobile, decisamente un punto a favore!

Non solo alberghi: Bed&Breakfast, Hostelworld, HomeAway e Airbnb

Cercate una soluzione alternativa al classico albergo, magari qualcosa di meno impegnativo come una casa o un bed & breakfast? Non preoccupatevi, esistono app anche per questo settore! Ne ho selezionate tre in particolare, cioè Bed&Breakfast, Hostelworld, HomeAway e Airbnb.

Bed&Breakfast

app hotel bed & breakfast

Il database di Bed&Breakfast, come si può intuire dal nome, si concentra sulle piccole strutture italiane (sia B&B sia case vacanza), con oltre 16.000 soluzioni distribuite in tutte le regioni. Tramite l’app, potrete effettuare una ricerca non solo indicando una città precisa, ma anche scegliendo delle località turistiche o dei punti d’interesse. È presente anche una sezione dedicata alle offerte per specifici periodi e per le prenotazioni last minute. Le schede delle strutture comprendono foto, descrizione, condizioni, mappa, contatti e recensioni. Nella vostra area personale, potrete gestire le prenotazioni e le richieste inviate ai gestori.

B&B in Italia
B&B in Italia
Price: Free

Hostelworld

Hostelworld è l’applicazione perfetta per dei ragazzi che vogliono organizzare, ad esempio, un giro per l’Europa spendendo poco. Potrete cercare tra più di 36000 strutture in più di 170 paesi, con un focus in particolare sugli ostelli, anche se sono presenti alcuni B&B e hotel. Nella home page sono proposte alcune destinazioni di punta, presentate con dei disegni davvero ben realizzati con le principali attrazioni delle città. Potrete visualizzare le vostre prenotazioni passate, future e cancellate, lasciare recensioni e ottenere indicazioni sull’ostello direttamente dall’app. Molto carina e simpatica, poi, la funzione “Speak The World“, che vi permette di tradurre delle frasi e farle anche pronunciare da una bocca animata.

HomeAway

app hotel homeaway

Cercate una sistemazione che vi faccia sentire a casa anche quando siete in viaggio? Allora installate sui vostri smartphone l’app di HomeAway, il portale dedicato alle case vacanza. Ce ne sono davvero per tutti i gusti: ville con piscina, appartamenti, case in mezzo ai boschi, castelli e perfino barche con zona notte sottocoperta, distribuite in oltre 190 paesi. Scegliete quella che preferite visionando foto, recensioni, posizione esatta e caratteristiche. Potete mandare messaggi al proprietario con i vostri dubbi direttamente dall’app e loro possono comunicarvi informazioni come indicazioni stradali, password del Wi-Fi o ristoranti nelle vicinanze.

HomeAway – Homelidays
HomeAway – Homelidays
Developer: Vrbo
Price: Free

Airbnb

app hotel airbnb

Ultimo, ma non meno importante, è Airbnb, probabilmente uno dei siti più famosi per quanto riguarda le case vacanza. Proprio come HomeAway, avrete a disposizione un vastissimo database di case sparse in tutto il mondo e di ogni tipologia. L’applicazione permette di fare una ricerca specifica con un ottimo sistema di filtri, scambiare messaggi con i proprietari per chiedere informazioni prima e durante il viaggio e visualizzare le prenotazioni effettuate. Due sezioni in particolare sono davvero interessanti, ossia Airbnb Plus ed Esperienze.

Airbnb Plus raccoglie tutta una serie di case di altissima qualità, che si distinguono per arredamento e design, presenza di accessori di ogni tipo (asciugamani, stoviglie, servizi di streaming ecc.), ottima manutenzione e host premurosi e affidabili con valutazioni elevate. Insomma, durante il vostro soggiorno vivrete nel massimo comfort!

Siete giunti sul luogo e cercate qualcosa da fare? In vostro soccorso arrivano le Esperienze, consultabili comodamente tramite l’app. Tour gastronomico, shopping, immersione nella natura: qualunque sia il vostro desiderio, potrete facilmente trovare un’attività offerta da un host presente sul posto. Le schede vi indicano in modo molto dettagliato località, durata e descrizione dell’esperienza, per chi è indicata, cosa vi verrà fornito e cosa dovrete portare ed eventuali note aggiuntive. Vi basterà scegliere una data, effettuare il pagamento e il gioco è fatto!

Airbnb
Airbnb
Developer: Airbnb, Inc
Price: Free

Airbnb
Airbnb
Developer: Airbnb, Inc.
Price: Free

Di divano in divano: Couchsurfing

Avete mai sentito parlare del Couchsurfing? Si tratta di un servizio di scambio di ospitalità, in cui delle persone mettono a disposizione gratuitamente un posto letto nella propria casa a chi ne abbia necessità. Il soggiorno diventa in questo caso un’esperienza sociale, indicata soprattutto a chi voglia fare nuove conoscenze, anche con persone di nazionalità diversa dalla propria.

Per entrare nel mondo di Couchsurfing, vi basterà creare il vostro profilo e compilare tutti i vari campi, in modo da dare una panoramica di chi siete, cosa offrite e cosa cercate. L’applicazione diventa uno strumento fondamentale, in quanto vi permette di trovare non solo il divano su cui dormire, ma anche eventi a cui partecipare, mettendovi eventualmente in contatto con altri viaggiatori. Il sistema Hangout, infatti, vi dà la possibilità di rendervi disponibili a svolgere un’attività, come bere qualcosa o andare a una mostra, insieme agli altri utenti della piattaforma. Potete anche pubblicare il vostro piano di viaggio e lasciare che siano i padroni di casa stessi a proporvi di soggiornare da loro.

applicazioni alberghi couchsurfing

La domanda che probabilmente sorge spontanea è: ma è un modo di viaggiare sicuro? Per evitare di incorrere in persone che lo utilizzano in modo poco corretto, la piattaforma include un sistema di referenze (delle recensioni sostanzialmente). Gli utenti possono così commentare l’esperienza avuta con una specifica persona, sia come di padrone di casa sia come “divanista”. Couchsurfing invita i suoi utenti a leggere con attenzione queste referenze e a segnalare prontamente eventuali esperienze negative.

Lasciatevi ispirare: PiratinViaggio e Voyage Privé

Non sapete di preciso dove andare, sapete soltanto di voler partire Рmagari risparmiando anche qualcosina? Le ultime due applicazioni di questa lista, allora, sono dei must have. Si chiamano PiratinViaggio e Voyage Priv̩ e vi permetteranno di accedere a una serie di offerte per destinazioni in tutto il mondo.

PiratinViaggio

PiratinViaggio raccoglie in delle schede ben dettagliate tantissime promozioni con o senza volo. Vi basterà scegliere quella che più vi intriga, premere su “Dettagli Pacchetti” e trovare il periodo che vi è più congeniale. L’app vi riporterà automaticamente alla pagina per la prenotazione (generalmente su siti esterni partner come Booking o Expedia). Non trovate nulla di interessante? Potete creare un avviso di viaggio, indicando luogo di partenza e arrivo, budget, mese e alcune opzioni aggiuntive. In questo modo l’app vi invierà una notifica quando ci sarà un’offerta che rispecchia quello che cercate.

Voyage Privé

Il principio di Voyage Privé è lo stesso, ma le strutture proposte sono tutte da quattro stelle in su. Potrete godervi una vacanza relax in una SPA in Toscana o in un resort alle Maldive con sconti anche dell’80%. Si può pagare all’interno dell’app stessa e visualizzare successivamente la propria prenotazione.

Voyage Privé - Hotel fino -70%
Voyage Privé - Hotel fino -70%

Voyage Privé
Voyage Privé
Developer: Voyage Privé
Price: Free

In entrambi i casi, le offerte sono ovviamente a tempo limitato (su Voyage Privé, ad esempio, durano una sola settimana), per cui se trovate quella perfetta per voi, non lasciatevela scappare!

Con questo si conclude la nostra guida sulle app di viaggio dedicate agli hotel e altre strutture ricettive. Siete pronti a partire?

Tags

Silvia Maddalena

Appassionata di videogiochi, cinema e serie TV, passo il mio tempo tra Temeria, la Zona Contaminata, Rapture e tanti altri bei luoghi lontani armata di mouse e tastiera.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker