fbpx
AutoMotoriNews

Apple CarKey in arrivo su modelli Hyundai e Genesis

Dopo BMW tocca alle auto del gruppo coreano

Alla WWDC 2020, Apple aveva annunciato la sua funzione CarKey, che consente ai proprietari di auto di sbloccare le proprie auto utilizzando il chip U1 su iPhone e smartwatch Apple Watch selezionati. Sfortunatamente, questa funzione è stata implementata molto lentamente, poiché al momento è disponibile solo in alcuni modelli di auto BMW. Ora la situazione sembra destinata a cambiare. Secondo Mark Gurman di Bloomberg, la funzione Apple CarKey è in arrivo sui veicoli Hyundai e sulla gamma Genesis:Ricordi CarKey, la funzionalità annunciata da Apple un anno e mezzo fa che ti consente di sbloccare e avviare la tua auto dall’app Wallet sul tuo iPhone? Non sarei sorpreso se non la conoscessi, dato che Apple non ne parla da un po’ e funziona solo su alcuni modelli BMW. Mi è stato detto che questo sarebbe cambiato presto. Secondo i risultati del codice di alcuni mesi fa in iOS 15, ho sentito che i prossimi veicoli a ricevere supporto per questa funzione saranno i modelli Hyundai e Genesis. Mi è stato detto che la funzionalità apparirà entro l’estate”.

Gurman osserva che questa partnership con CarKey è stata una sorpresa data la strana relazione tra Apple e Hyundai viste le voci sulla produzione AppleCar da parte della casa automobilistica coreana di circa un anno fa. All’inizio dello scorso anno, infatti si sono rincorse molte segnalazioni secondo cui era imminente un accordo tra Hyundai e Apple per la produzione di Apple Cars. Ma un mese dopo, Bloomberg aveva riferito che Hyundai e la sua controllata Kia Motors avevano smentito di essere in trattativa con Apple per la produzione di un’auto a guida autonoma.

Apple CarKey, ecco come funzionerà sulle nuove Hyundai

Apple CarKey, in pratica, consente di sostituire la chiave fisica di un’auto con un iPhone. Come Apple ha dimostrato durante il keynote del WWDC 2020, basta semplicemente avvicinare il proprio iPhone alla maniglia della portiera dell’auto per sbloccarla, utilizzando la tecnologia NFC. Una volta dentro l’auto, posizionando l’iPhone nell’area designata si può anche avviare l’auto.

apple carkey hyundai

Se si possiede un iPhone 11 o successivo, non è nemmeno necessario tirarlo fuori dalla tasca per sbloccare le portiere o avviare l’auto grazie al chip U1. Questo perché Apple CarKey non richiede l’autenticazione per impostazione predefinita, quindi può funzionare con un semplice tocco. Apple garantisce che il processo sia sicuro e si basa su un token univoco condiviso tra l’iPhone e l’auto. iOS utilizza la posizione e le informazioni sull’ID Apple per prevenire le frodi. Tuttavia, se la modalità “express” non la si ritiene totalmente sicura, la si può disattivare e richiedere l’autenticazione tramite Face ID o Touch ID per sbloccare e avviare l’auto. La funzione Apple CarKey può anche essere aggiunta all’Apple Watch, rendendone ancora più semplice l’utilizzo. E anche se la batteria dell’iPhone è scarica, CarKey funzionerà comunque per circa 5 ore grazie alla modalità riserva di carica presente anche su tutti gli Apple Watch. Questa funzione, è bene ricordare, permette in particolare di ritrovare un iPhone smarrito o rubato anche se è spento.

Offerta
2021 Apple Watch SE (GPS) Cassa 40 mm in alluminio color...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Apple Watch SE ha lo stesso ampio display Retina dei modelli Series 6, per vedere più cose con un solo sguardo. Ha...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button