fbpx
CulturaNews

Apple: linguaggio di programmazione Swift al servizio degli studenti

Che la programmazione sia un metodo di apprendimento efficace, non solo per l’informatica in sé, è un dato di fatto. Grazie a Swift, un linguaggio di programmazione sviluppato da Apple per macOS, iOS, watchOS, tvOS e Linux, programmare non è mai stato così facile. Ad approfittarne gli studenti di tutta Europa che, festeggiando la settimana europea della programmazione, si preparano ad essere i pionieri di una nuova generazione digitale. Con oltre 5.000 tra scuole ed istituti professionali e tecnici che hanno fatto della programmazione uno strumento educativo, programmare non è mai stato così facile.

Apple Swift

Programmare è per tutti

Anche in Italia abbiamo un valido esempio in cui la programmazione è stata una proverbiale scoperta nella didattica. Partendo dalle lezioni, sviluppate da Apple, “Programmare è per tutti” e “App Development with Swift” anche l’Istituto De Amicis di Milano ha potuto godere di tutta una serie di iniziative innovative e coinvolgenti.

Un’altro grande esempio di successo è rappresentato dalle insegnanti Alice Nutt e Clare Scott che, dopo aver scoperto la programmazione soltanto due anni fa, hanno notato cambiamenti radicali negli studenti dopo l’introduzione del nuovo programma di apprendimento. “I bambini che hanno una mentalità da programmatori sanno che, se fanno qualcosa, succederà qualcosa. A un’azione corrisponde sempre una reazione; sono più intraprendenti quando c’è da affrontare un problema“, afferma la maestra Scott.

Apple Swift

Non solo parole ma anche fatti. Tornando all’Istituto De Amicis, in due anni, 41 studenti (dell’età compresa tra 19 e 29 anni) hanno completato il corso producendo collettivamente 14 applicazioni. Dal punto di vista lavorativo, 16 di loro hanno trovato impiego nel settore tecnologico mentre altri cinque si sono iscritti all’università.

Questi corsi sviluppati da Apple sono utili per tutte le età, dall’asilo all’università. La logica della programmazione, semplificata e contestualizzata, aiuta a risolvere problemi, semplici e complessi, legati al mondo del lavoro ed alla quotidianità. Grazie inoltre alle lezioni e guide dedicate agli insegnanti, ogni studente avrà la possibilità di compiere i primi passi con Swift Playgrounds. Per coloro che non sono più alle prime armi e gli aspiranti sviluppatori, l’App Development with Swift sarà la scelta perfetta per creare le prime applicazioni.
Fonte
apple.com
Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker