fbpx
NewsSoftwareTech

Con il nuovo Wallet l’iPhone diventa un passe-partout

Le nuove funzioni di Apple Wallet permettono di aprire la propria auto, le camere d'albergo e persino di accedere in aeroporto

Al WWDC 2021 Apple ha presentato alcune interessanti novità per Apple Wallet, che possono trasformare il vostro iPhone in una chiave universale per ogni vostra esigenza. Infatti debuttano funzioni che possono farvi accedere in alcuni aeroporti (per ora solo in America), fungendo da documenti. Inoltre, potete aprire alcune auto compatibili compatibili con il vostro smartphone. E nel prossimo futuro lo stesso varrà per le chiavi di casa, quelle dell’ufficio e persino delle camere di hotel.

Apple Wallet trasforma l’iPhone in un passe-partout

L’azienda di Cupertino ha lanciato Apple Wallet come supporto per i pagamenti con carte di credito. Una funzione che garantisce sicurezza e comodità. Ma che sta venendo sostituita gradualmente dai pagamenti delle cosiddette “challengers bank”, le banche tutte online che permettono di pagare senza bisogno di una carta fisica di default. Ma la sicurezza di Wallet torna utile per moltissime altre funzioni. E al WWDC 2021 Apple ha voluto dare un’accelerata per l’adozione di questa tecnologia.

La notizia più clamorosa riguarda la possibilità di accedere agli aeroporti utilizzando il vostro iPhone come documento di identità. Gli aeroporti hanno protocolli di sicurezza rigidissimi, tanto che la collaborazione fra Cupertino e la polizia aeroportuale (TSA) fa notizia in sé. Con la nuova funzione di Wallet, in alcuni aeroporti americani, potete accedere dopo aver scannerizzato la vostra patente o carta d’identità statale.

apple wallet aeroporto-min

Dalla casa, all’ufficio, alle camere d’albergo

Se l’accesso in aeroporto senza documenti fisici non basta a impressionarvi, la Mela punta a eliminare il bisogno di chiavi fisiche per accedere a qualsiasi edificio dotato di lettore digitale. Gli hotel che hanno dotato le proprie camere di un lettore NFC o UWB possono inviare al vostro Wallet la chiave per accedere, ancor prima che arriviate sul posto. Questo diventa interessantissimo per tutti quei posti che non hanno il servizio di accettazione 24 ore su 24. Visto il costo relativamente basso della tecnologia, un domani anche i bed & breakfast a conduzione familiare potranno garantirvi l’accesso indipendentemente dall’orario di arrivo.

E lo stesso vale per casa vostra: potete aprire le porte con il vostro iPhone e dimenticarvi di portare delle chiavi fisiche con voi. Anche in ufficio potete utilizzare questa tecnologia. Una novità particolarmente gradita vista la transizione al “luogo di lavoro ibrido“, dove gli accessi diventano molto più flessibili. Questa soluzione tecnologica potrebbe assicurare che siano sicuri quanto sono comodi.

Per tutti questi accessi, potete anche usare l’Apple Watch come passe-partout.

Apple Wallet per entrare in auto

apple wallet iphone per aprire tutto-min

Già l’anno scorso Apple aveva annunciato la possibilità di aprire la vostra auto utilizzando il vostro smartphone. BMW è stata la prima casa produttrice di auto ad accogliere questo nuovo standard: basta effettuare un “tap” con lo smartphone per sbloccare l’auto con l’NFC. Ma quest’anno Cupertino annuncia il supporto di Apple Wallet alla tecnologia UWB (UltraWide Band), che permette di aprire l’automobile a una distanza di 30 metri.

Questo significa che potrete aprire l’auto, abbassare i finestrini o anche accendere l’aria condizionata (dipende dal produttore di auto) anche restando in casa, se avete una linea visiva sgombra davanti all’auto. Una tecnologia questa su cui sta puntando anche Android, sebbene al momento solamente i Galaxy S21+ e Ultra di Samsung la supportino. Mentre invece tutti i modelli di iPhone dopo l’11 saranno dotati di questo standard, con un vantaggio di un anno.

L’obiettivo di Apple e di convincere sempre più produttori ad adottare questa tecnologia, che rende l’accesso all’auto semplicissimo e di sposa perfettamente con Apple CarPlay.

Tutte queste novità fanno capire come Apple punti a rendere iPhone e gli altri dispositivi portatili il centro delle nostre giornate, utilizzabili per controllare la nostra smart home, la nostra auto. Un vero passe-partout per le nostre vite.

Bestseller No. 1
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
Gizmodo

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button