NewsTech

Asus Zenfone AR: disponibile da oggi in Italia

Asus ZenFone AR, lo smartphone di nuova generazione votato alla realtà virtuale e quella aumentato, è disponibile da oggi per il pre-ordine sul sito di 3. L'acquisto del dispositivo vi permetterà di ricevere ZenFone AR a casa, a partire da metà luglio, in abbinamento con un'opzione ALL-IN a scelta.

A bordo troverete Tango, una piattaforma costituita da un insieme di sensori e software di visione assistita sviluppati da Google e pensati per offrire un'esperienza di realtà aumentata davvero unica nel suo genere. Le tecnologie integrate offrono tre importanti funzionalità: il traccimento del movimento, la rilevazione della profondità e l'apprendimento dell'area circostante; queste consentono di orientarsi, avere maggiori informazioni su ciò che vi circonda ed individuare con precisione la posizione degli altri utenti così da garantire nuove avvincenti ed originali sessioni di gaming, l'utilizzo di applicazione AR dedicata e la navigazione assistita in ambienti interni.

Daydream invece è la piattaforma di realtà virtuale per smartphone utilizzabile in combinazione con il visore Daydream View e il relativo controller per esplorare nuovi mondi, divertirsi con qualche gioco o entrare in un cinema VR.

A rendere possibile tutto questo ci pensa l'innovativo sistema Asus TriCam, composto tra tre diverse fotocamere: una da ben 23 megapixel, una ausiliare per tracciare il movimento e la terza per rilevare la profondità; presenti anche il processore Qualcom Snapdragon 821, la GPU Adreno 530, 6 GB di RAM e ben 128 GB di memoria interna. Infine troviamo il display Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione WQHD, ossia 2560×1440 pixel, e il sistema operativo Android 7.0.

Il prezzo di tutto questo? 899 Euro.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker