fbpx
NewsTechVideogiochi

Atari VCS sfrutterà il nuovo SoC AMD Ryzen Embedded R1000

L’uscita di Atari VCS, la console retrogaming che dovrebbe riprodurre l’Atari 2600 uscito alla fine degli anni ’70, sembra essere ancora lontana. Il prodotto infatti sembra essere ancora in fase di sviluppo e a testimoniarlo è la recente notizia riguardante l’hardware della console.

Atari VCS sfrutterà infatti l’appena annunciato SoC AMD Ryzen Embedded R1000, un APU (Accelerated Processing Unit) che dovrebbe garantire prestazioni superiori e maggior efficienza energetica. Il nuovo processore include inoltre una porta Ethernet, il supporto nativo ai video 4K e quello al DRM, necessario ad esempio per Netflix.

Insomma, da un lato questo permetterà ad Atari VCS di contare su un’architettura più semplice e potente, dall’altro significa che la console è ancora in uno stadio piuttosto arretrato. Non aspettiamoci quindi di vederla in vendita prima della fine dell’anno.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker