!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Samsung Galaxy Fold problemi schermi

Problemi allo schermo di Galaxy Fold (ma non sembra essere colpa di Samsung)


Ben quattro delle unità di prova del Samsung Galaxy Fold si sono rotte nelle mani di alcuni dei più importanti giornalisti tech degli Stati Uniti. In particolare, Steve Kovach di CNBCMark Gurman di BloombergDieter Bohn di The Verge e lo youtuber MKBHD hanno riportato problemi allo schermo dopo appena un paio di giorni di utilizzo. Il problema, però, non sembra per tutte le unità derivare da un particolare difetto di fabbrica, quanto ad un uso errato da parte dei giornalisti, i quali avrebbero rimosso una parte dello schermo credendola una pellicola protettiva.

I problemi di Samsung Galaxy Fold

La fonte di tutti i problemi per Samsung Galaxy Fold sembra essere uno strato di plastica adesiva in cima allo schermo, che Samsung avrebbe raccomandato di non rimuovere. Alcuni giornalisti, come Gurman e Brownlee, pensando che si trattasse semplicemente di una protezione aggiuntiva e non di una parte integrante del display, lo avrebbero comunque provato a togliere, causandone la rottura.

Bohn e Kovach, invece, avrebbero  avuto comunque problemi con le loro unità, pur sostenendo di non aver provato a rimuovere la pellicola. In questo caso è più probabile che si trattasse di unità difettose, difficilmente giustificabili da Samsung a così poco tempo dal lancio.

Nel frattempo l’azienda sud-coreana ha rilasciato una dichiarazione a riguardo: “Un numero limitato di unità in anteprima del nuovo Galaxy Fold è stato distribuito alla stampa a scopo di recensione. Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni riguardanti lo schermo principale dei dispositivi forniti. Abbiamo ispezionato queste unità di persona per determinare la causa del problema.”

Continua: “Separatamente, alcuni giornalisti hanno rimosso lo strato superiore dello schermo, danneggiandolo. Lo schermo principale del Galaxy Fold è dotato in cima di uno strato protettivo, che è parte integrante della struttura del display per proteggerlo da graffi accidentali. Rimuoverlo o aggiungere strati adesivi allo schermo può danneggiarlo. Ci assicureremo che questa informazione sia ben chiara per i consumatori.”

Sembra quindi che le cause dei problemi emersi siano un misto di unità in anteprima ancora non completamente rifinite e di fraintendimenti tra l’azienda e i giornalisti. Nel frattempo, oggi anche noi di Tech Princess proveremo finalmente il nuovo smartfold di Samsung e breve pubblicheremo le nostre impressioni a riguardo.

[amazon_link asins=’B07HXHW8W3,B07HXSZQBL,B07D3H16WY’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ae8ad6e2-a005-4177-a43a-5f96a717561c’]

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link