fbpx
AutoMotori

Negli USA i prezzi delle auto usate crescono più velocemente dei Bitcoin

Il costo di un'auto usata negli States è aumentato del 26%

“Le auto usate stanno crescendo di valore più velocemente del mercato azionario e, più recentemente, anche di alcune criptovalute come i Bitcoin”, ha affermato Jim Bianco, presidente della società di ricerca Bianco Research in un’intervista rilasciata alla CNBC . “Se ti stai chiedendo quale sia il tuo miglior investimento quest’anno è un’azione o una risorsa, sappi che potrebbe essere l’auto nel tuo garage”, conclude Jim.

Jim Bianco è arrivato a questa conclusione dopo aver analizzato l’indice di Manheim dei prezzi delle auto usate, che viene utilizzato per tenere traccia delle tendenze dei prezzi del mercato.

Jim Bianco

Negli ultimi 4 mesi, le auto usate sono aumentate di prezzo di oltre il 20%. Non solo questa percentuale è superiore all’indice S&P, (l’indice azionario statunitense) ma negli ultimi 4 mesi, questo crescita è stata superiore ai Bitcoin. Secondo gli ultimi dati che abbiamo Il 15 dicembre, il prezzo di questa asset class ha continuato a salire e non ha ancora raggiunto il picco, almeno fino ad ora”, ha affermato Bianco.

Perché le auto usate valgono più dei Bitcoin

In confronto, il prezzo del Bitcoin è aumentato di circa il 5% negli ultimi quattro mesi, in base al valore della transazione della criptovaluta datata lo scorso 24 dicembre. E l’indice S&P 500 per l’intero anno, finora, ha guadagnato solo il 26%.

I principali motivi da imputare dell’aumento del valore delle auto usate, citati dal Jim. Bianco, sono gli aumenti dei prezzi delle auto nuove, dovuti alla carenza di semiconduttori, e al “fidanzamento” con la propria auto dei primi utilizzatori che sono più restii a cambiare vettura, per, appunto, i prezzi troppo alti di un’auto nuovo. In pratica un circolo vizioso che difficilmente, almeno a breve termine, sembra avere una fine.

auto usate bitcoin
credits CNBC

I prezzi delle auto sono a livelli record, secondo un rapporto della società di ricerca automobilistica Kelley Blue Book. A novembre, il prezzo medio per un’auto nuova era di 46.320 dollari mentre le auto usate avevano un prezzo medio di 27.569 dollari. Una differenza troppo bassa. E questo dato significa una crescita del costo di un’auto usata del 27% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Tuttavia, Jim Bianco ha anche notato che l’attuale aumento dei prezzi delle auto usate è molto probabilmente un segno di una bolla di mercato e dell’effetto “folla” creato dagli speculatori. In pratica: “correte a comprare un’auto usata prima che il prezzo salga”. Questo però potrebbe influire sull’indice di inflazione, che negli Stati Uniti è stato molto elevato quest’anno anche se per il 2022 lo stesso Bianco prevede una discesa che però sarà molto più lenta di quanto la maggior parte delle persone pensi.

“Ciò che sta accadendo nel mercato delle auto usate ha tutti i segni rivelatori di una bolla”, ha detto Jim. I prezzi delle auto usate sono considerati un bene deprezzabile. Non dovrebbero aumentare di prezzo. Tuttavia, quest’anno sono aumentati di prezzo del 49%.”

In risposta alle domande sul picco dei prezzi delle auto nuove, Jim non ha fornito commenti o numeri specifici, affermando che questo è appunto qualcosa che nessuno può prevedere.

Sipobuy Universale Copriauto Tutto impermeabile antigraffio...
  • La copertura dell'automobile è impermeabile
  • The Car Cover has mirror pockets / Material: Cotton
  • Fondo stretto elasticizzato attorno alla base del veicolo

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button