fbpx
MotoriNews

Gli automobilisti europei valutano l’acquisto di un’auto elettrica

Ecco i risultati di un'indagine di Nissan

Cresce il numero di automobilisti disposti a valutare l’acquisto di un’auto elettrica come prossima vettura. La conferma arriva da un’indagine condotta da Nissan che ha coinvolto 7 mila automobilisti europei di cui il 50% dotato di un’auto elettrica e il restante 50% di un’auto a combustione. Secondo i risultati dell’indagine, il 70% del campione ha affermato che prenderebbe in considerazione l’acquisto di un veicolo elettrico come prossima auto.

Gli automobilisti europei sono sempre più interessati all’auto elettrica

L’indagine di Nissan conferma che il 70% degli automobilisti europei prenderebbe in considerazione l’acquisto di un’auto elettrica. Per il 49%, inoltre, a spingere verso l’acquisto dell’auto elettrica sarebbero soprattutto i benefici ambientali offerti dai veicoli a zero emissioni.

Da notare, inoltre, che l’89% dei clienti EV si dichiara soddisfatto del modello acquistato e convinto che il passaggio ad un veicolo elettrico sia stata la decisione giusta. Il 74% di chi è passato all’elettrico si ritiene più rilassato al volante ed il 77% da definito la sua guida come più fluida.

Da notare, inoltre, che il 97% di chi è passato ad un veicolo a zero emissioni ha definito tale passaggio in linea con le proprie aspettative o addirittura più semplice del previsto.

Il commento di Nissan

Helen Perry, Head of Electric Passenger Cars & Infrastructure, Nissan Europe, ha così commentato i risultati dell’indagine: “Questa nuova ricerca conferma che gli automobilisti europei sono ben disposti nei confronti della mobilità elettrica e continuano a valutarne le potenzialità. Dal canto nostro, siamo costantemente impegnati a dimostrare i benefici della mobilità elettrica e quanto sia facile il passaggio”

Da notare che Nissan Europe ha realizzato una raccolta di video denominata My Life with a Nissan LEAF disponibile sul suo canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button