fbpx
bitdefender copertina

Bitdefender si aggiorna in maniera dinamica contro le minacce informatiche
Anche durante il COVID-19 la protezione degli utenti è al primo posto


La crisi globale causata dalla pandemia di COVID-19 è stata caratterizzata, almeno dal punto di vista della sicurezza informatica, da una crescita senza precedenti delle minacce online e dell’incertezza per la propria sicurezza. È in questo contesto, dove molte persone lavorano da casa e devono quindi gestirsi da sole i molteplici dispositivi in loro possesso, che Bitdefender ha presentato la nuova versione della sua famiglia di prodotti. Andiamo ad esplorarli nel dettaglio.

Un nuovo scenario di sicurezza informatica

Questo periodo ha accentuato un cambiamento già da tempo in corso nel panorama della sicurezza informatica. Non basta infatti più offrire una ‘banale’ protezione da virusmalware, perché la sicurezza si è spostata anche su altri piani, come il contrasto di spam, phishingfrodi, la messa in sicurezza dei dispositivi IoT e l’utilizzo di algoritmi di machine learning per monitorare e proteggere il sistema.

Il 2020 ha visto un aumento del 500% dei malware a tema coronavirus, iniziati già a partire da marzo. Sono aumentati inoltre del 350% i siti di phising rilevati da Google, mentre sono stati circa 240 milioni i messaggi di spam giornalieri.

A peggiorare la situazione è anche il fatto che molti di noi hanno lavorato (e continuano a lavorare) da casa, dove in media abbiamo almeno 2 dispositivi vulnerabili (NAS, media box, smart TVvideocamere di sicurezza). Il 78% degli ambienti domestici ha almeno un dispositivo vulnerabile, e il 37% dei dispositivi vulnerabili è suscettibile ad un attacco di tipo DoS.

È in questo scenario che entra in gioco Bitdefender, con i suoi prodotti pluripremiati e utilizzati da più di 500 milioni di sistemi in 150 paesi.

Bitdefender protegge su tutti i livelli

L’approccio alla sicurezza di Bitdefender è di tipo multi-strato, ovvero lavora su più livelli di sicurezza. Il primo è il livello della prevenzione: il software, all’esecuzione di un programma sospetto o mentre si sta navigando, controlla la sicurezza delle nostre attività e ci avverte attivamente di eventuali rischi e pericoli. A questo livello troviamo anche la protezione da minacce presenti sulal nostra rete e dei file sulla nostra macchina.

Un altro livello riguarda invece il monitoraggio continuo (Advanced Threat Defense), che agisce in background per garantire la protezione da attacchi di tipo ransomware senza bisogno dell’intervento dell’utente.

Abbiamo poi l’ultimo livello di sicurezza, ovvero quello di riparazione. Grazie a strumenti specifici per il sistema operativo (Time Machine Protection per Mac; Ransomware remediation Rescue Environment per Windows) il software può ripristinare in sicurezza il sistema operativo anche in caso di attacco ransomware.

La sicurezza non è l’unico aspetto coperto: gli utenti cercano infatti una protezione della loro privacy e dei loro dati. Bitdefender assicura sia la prima (con VPN, App LockAnti-Tracker e altro) che i secondi (con password manager, social network protection, safe online banking e altro).

Bitdefender si migliora in maniera dinamica

Veniamo finalmente alla novità per il software di Bitdefender rispetto alla versione 2020 rilasciata l’estate scorsa. Innanzitutto, da adesso in poi non avrà senso parlare di versione annuale: il software sarà infatti aggiornato in maniera dinamica, con i cambiamenti qua elencati già attuati nel corso del 2020. Nel corso dei mesi arriveranno altri aggiornamenti, non sempre evidenti agli utenti, ma tutti volti a migliorare le performance e l’esperienza utente.

Ed è proprio l’esperienza utente uno dei maggiori cambiamenti che hanno toccato il software di Bitdefender quest’anno. Dalla gestione dei vari aspetti di sicurezza alla scoperta guidata della varie funzioni, i controlli per le varie piattaforme sono messi veramente in mano agli utenti in una forma comprensibile e facile da usare.

A livello tecnologico, il software ha subito diversi upgrade, tra cui una nuova tecnologia integrata nel Vulnerability Scan, che individua i rischi in anticipo all’esposizione, e una versione migliorata della funzionalità Web Protection per iOS.

Rimanendo nell’ambito mobile, il VPN di Bitdefender ha finalmente ottenuto la sua app dedicata. È inoltre migliorato a livello di velocità del 25%, è dotato di un Internet Kill-Switch e ha migliorato la sua capacità di streaming per servizi come Netflix US.

La differenza tra le varie versioni

Di seguito la differenza tra i vari pacchetti di Bitdefender, ovvero Antivirus Plus, Internet Security Total Security.

Categoria Funzionalità Sotto-funzionalità Antivirus Plus Internet Security Total Security
Protezione multidispositivo (Windows, macOS, Android, iOS) no no
Protezione Antivirus OnAccess
OnDemand
Exclusions
Quarantine
Win RE
Self protect
USB Immunizer
Online Threat Prevention Web protection
Network threat prevention
Ransomware remediation Ransomware remediation
Advanced Threat Defense Advanced Threat Defense
Vulnerability Vulnerability
Wifi Security
Firewall Firewall no
Antispam Antispam
Privacy Safepay Safepay
Wallet Wallet
Data Protection File shredder
Video&Audio Protection Webcam access no
Microphone monitor no
Anti-tracker Anti-tracker
Parental Control Parental no
VPN VPN
Strumenti Strumenti Anti-theft no no
OneClick no no

Maggiori informazioni su Bitdefender e i suoi prodotti disponibili sul sito ufficiale dell’azienda.

Bestseller No. 1
Bitdefender Total Security | 5 dispositivos | 1 anno |...
  • Una protezione multipiattaforma e ottimizzata per la velocità per Windows, Mac OS, iOS e Android.
  • NOVITÀ: Controllo microfono - scopri quando le app vi accedono, Anti-tracker - Mantieni privati i dati di navigazione,...
  • MIGLIORATI: Parental Control - Filtra contenuti, limita il tempo di utilizzo del dispositivo e monitora la posizione;...
Bestseller No. 2
Bitdefender Total Security | 10 dispositivos |1 anno |...
  • Una protezione multipiattaforma e ottimizzata per la velocità per Windows, Mac OS, iOS e Android.
  • NOVITÀ: Controllo microfono - scopri quando le app vi accedono, Anti-tracker - Mantieni privati i dati di navigazione,...
  • MIGLIORATI: Parental Control - Filtra contenuti, limita il tempo di utilizzo del dispositivo e monitora la posizione;...

Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link